Numero verde

03 ottobre
2019


ALLA RICERCA DEL DICIOTTESIMO CAMMELLO


3 ottobre 2019, dalle ore 15 alle ore 18

 

 

Programma

La storiella delle sorelle e dell’arancia è di rara efficacia per esemplificare il potenziale integrativo che spesso viene ignorato nelle negoziazioni. Concetti come “interessi oltre le posizioni” e “allargare la torta” appartengono al linguaggio comune del mediatore ma la realizzazione di questi obiettivi può rivelarsi più complesso di quanto non ci si aspetti. È fondamentale aver condotto una efficace fase esplorativa ma è altrettanto utile conoscere i processi cognitivi che intervengono durante una negoziazione per poterli sostenere o arginare.

Durante l’incontro si darà spazio anche ad una riflessione sul ruolo del mediatore durante la negoziazione delle parti e al tipo di apporto che può dare: dal ruolo di semplice “vigile urbano” che regola il traffico delle informazioni e delle proposte che circolano, ad un ruolo proattivo, più o meno propositivo.

  • Obiettivi della fase negoziale e anatomia della negoziazione
  • Il ruolo del mediatore nella fase negoziale


Destinatari

Gli Avvocati interessati a acquisire tecniche per gestire con successo tutte le trattative.



Relatori

Docente Dott.ssa Carola Colombo

Mediatrice civile e commerciale e formatrice accreditata dal Ministero, Responsabile scientifico per due Enti di formazione. È mediatrice familiare e counselor. Per Il Sole 24ore nel 2016 ha curato l’opera in 5 volumi  “Tecniche di Mediazione”, scrivendone parte dei contenuti e ha pubblicato per lo stesso editore nel 2011 “Guida alla Mediazione”. È autrice di numerosi articoli in materia di ADR e di contributi raccolti nella collana “La Giustizia Sostenibile” edita da Aracne Editrice.

 



Costo

Gratuito 

Posti Max: 15 persone per sede.



Accreditamenti

2 crediti formativi del Consiglio Nazionale Forense 



Sede del corso

Si precisa che la relatrice dott.ssa Carola COLOMBO sarà presente nella sede di Milano collegata in videoconferenza sui maxischermi delle altre sedi di 101Mediatori.

MILANO, via F. Filzi 2;               Tel 02.87165423; milano@101mediatori.it
BRESCIA, via Cipro 1;               Tel 030.20.53.163; brescia@101mediatori.it
PADOVA, v. Ugo Bassi ;            Tel 049.8752991; padova@101mediatori.it
TORINO, via Vas. Eandi 26;      Tel 011.0121530 ; torino@101mediatori.it
PRATO, via Querceto,               Tel 800.910676; prato@101mediatori.it
FOLLONICA, v. Industria 1070,Tel 0566.216139, follonica@101mediatori.it
GROSSETO, v. Siria 40,            Tel 0564.1830530, grosseto@101mediatori.it
ROMA, via F. P. de Calboli 5;    Tel 06.56568694; roma@101mediatori.it
LECCE, c/o Hotel Tiziano;        Tel 0832.1832022; lecce@101mediatori.it
OLBIA,  C. Smeralda;               Tel 0789.1876777; olbia@101mediatori.it
SASSARI, viale Italia 5;            Tel 339 5741645; sassari@101mediatori.it



Condizioni

1. Tutti gli Incontri o i Corsi di 101Mediatori sono a numero chiuso per un massimo da 10 a 50 iscritti a sede. 

2. Il copyright del materiale didattico è di Gruppo101 S.r.l. e ne è vietato l'utilizzo per fini diversi da quelli della partecipazione al Corso e l'apprendimento personale. 

3. Gruppo101 S.r.l. si riserva il diritto di annullare o rinviare gli Incontri o i Corsi. 

4. Sostituzioni dei partecipanti sono ammesse se comunicate almeno 3 gg. prima dell'inizio del Corso. 

5. Si raccomanda la massima puntualità da parte dei partecipanti. I Corsi sono interattivi e l'assenza di partecipanti può pregiudicare il loro corretto svolgimento. 

6. I dati personali comunicati da ciascun partecipante sono trattati da Gruppo101 S.r.l. nel pieno rispetto delle norme in materia di privacy.




Richiedi informazioni Iscriviti al corso

© 2011-2019 - 101Mediatori.it | Gruppo101 srl, iscritto al nr 294 degli Organismi di mediazione
e al nr 374 degli Enti di formazione | P.IVA 03952990756