Documenti necessari:

Documenti di riconoscimento, pubblici e riservati

 

Documenti di riconoscimento

Al primo incontro informativo ognuna delle parti deve presentarsi personalmente ed essere munita di un documento di riconoscimento in corso di validità. Inoltre, se si rappresenta una persona giuridica (es. azienda o ente), occorre essere muniti dei necessari poteri di rappresentanza. Se si presenta solo il legale dovrà depositare in originale il mandato alla mediazione.


Documenti da depositare assieme all'Istanza:

-copia del documento di identità della parte istante (obbligatorio);

-mandato all'avvocato (obbligatorio se l'istanza è sottoscritta solo dal legale e non dalla parte);

-copia provvedimento del giudice (obbligatorio se trattasi di “mediazione delegata dal giudice”);

-copia dell'atto costitutivo o contratto o statuto contenente la clausola di conciliazione (obbligatorio se si tratta di “mediazione per clausola contrattuale”);

 

Documenti da depositare se si raggiunge un accordo e prima del rilascio del verbale:

-procura speciale notarile (obbligatorio se la parte delega un terzo a sottoscrivere un accordo);

-visura catastale aggiornata per verifica dei dati (obbligatorio se l'accordo riguarda beni immobili);

-visura camerale aggiornata per verifica della rappresentanza (obbligatorio se l'accordo riguarda società);

-atto costitutivo o statuto (obbligatorio se trattasi di ente non iscritto al registro delle imprese);

 

Documenti riservati

Puoi anche consegnare dei documenti riservati che saranno a conoscenza esclusiva del mediatore. Ricorda che per Legge ti è garantita la massima riservatezza.

 

Come si consegnano i documenti ?

- si possono spedire per fax (nr 800 134913), per email (info@101mediatori.it), per posta; 
- si possono allegare nella propria area riservata on line;
- si possono depositare nei nostri uffici.