Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca:

Avv. Emanuela  Palamà

novita L'atteggiamento ostativo della parte può comportare la revoca del gratuito patrocinio

Se l' interessato ha agito o resistito in giudizio con mala fede o colpa grave va revocata l' ammissione al patrocinio a spese dello Stato. Nel caso di specie la colpa grave consiste non solo nell'utilizzo strumen...

Tribunale di Avellino, sentenza del 22 gennaio 2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Emanuela Palamà. Letto 173 dal 18/03/2019


Avv. Lucilla  Olivieri

novita La mediazione non è un procedimento antagonista del processo

La mediazione non è un procedimento antagonista al processo bensì un istituto attraverso il quale si realizza una rispettosa considerazione e valutazione dei reali interessi di ciascuna delle parti. L'istitu...

Tribunale di Napoli, ordinanza del 05/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Lucilla Olivieri . Letto 166 dal 15/03/2019


Avv. Stefano Nulli

novita Rapporto tra mediazione e negoziazione assistita

Quando  sorge una ipotesi di cumulo tra mediazione obbligatoria e negoziazione assistita deve ritenersi prevalente la prima ogni qual volta la controversia rientra tra quelle previste dal d.l. 132/2014 o dall'art. 5 ...

Tribunale di Torre Annunziata, sentenza del 22/03/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefano Nulli. Letto 167 dal 11/03/2019


Avv. Morandi  Nadia

novita La mediazione è obbligatoria solo per i giudizi di merito scaturenti dal procedimento di esecuzione

La mediazione è condizione di procedibilità solo per ciò che concerne gli eventuali giudizi di cognizione che si innestano sulla esecuzione. Al contrario, la mediazione è inapplicabile alla procedu...

Tribunale di Vicenza, sentenza del 10/10/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Morandi Nadia . Letto 219 dal 06/03/2019


Avv. Donato Mele Mongiò

novita Effetti della domanda di mediazione sulla prescrizione

La presentazione della domanda di mediazione produce, ex art. 5 comma 6 del D.Lgs 28/2010, sulla prescrizione gli stessi effetti della domanda giudiziale. L’effetto processuale della domanda di mediazione è quind...

Tribunale di Padova, sentenza del 5/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 235 dal 28/02/2019


Avv. Margherita Mari

novita Valutata la controversia e gli interessi delle parti anche la Corte d'Appello può disporre l'esperimento del tentativo di mediazione

Qualora l’autorità giudicante ritenga che sia necessario offrire alle parti uno spazio di dialogo dinanzi ad un organismo composto da mediatori qualificati anche il giudice di appello ex. art.5 co. 2, D.Lgs. 20/2...

Corte d'Appello di Bari, ordinanza del 04/01/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Margherita Mari. Letto 221 dal 25/02/2019


Avv. Sandra  Londei

 L'organismo dinanzi al quale si svolge la mediazione deve possedere comprovate caratteristiche di competenza e professionalità

Qualora il Giudice, valutati gli atti e la documentazione in suo possesso ritenga che la protrazione del giudizio fino alla sentenza che lo definisce sia irragionevole, può mandare le parti in mediazione. Le parti dov...

Tribunale di Roma, sentenza del 04/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Sandra Londei . Letto 342 dal 18/02/2019


Avv. Silvia Issoglio

 Recesso contratto preliminare di compravendita: no alla mediazione obbligatoria.

La domanda con la quale si chiede il recesso dal contratto preliminare di compravendita immobiliare con la pretesa al doppio della caparra nonché ad ottenere un risarcimento dei danni non è soggetta alla mediazi...

Tribunale di Verona, sentenza del 30 ottobre 2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Silvia Issoglio. Letto 571 dal 13/02/2019


Avv. Simona  Guido

 Venuto meno il vincolo di riservatezza la Ctu eseguita in mediazione può essere prodotta in giudizio

La CTU eseguita in mediazione è producibile in giudizio qualora, su accordo delle parti, l’elaborato peritale viene svincolato dal vincolo della riservatezza. La redazione della consulenza tecnica in sede di medi...

Tribunale di Ascoli Piceno, sentenza del 18/10/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Simona Guido . Letto 428 dal 08/02/2019


Avv. Maria Lina Guarino

 Obbligatoria la delibera assembleare per consentire all'amministratore di condominio di partecipare alla mediazione

Ai sensi del comma 3 dell' art. 71 quater disp. att. cod. civ, l'amministratore di condominio è legittimato a partecipare alla procedura di mediazione solo previa delibera assembleare. La legge distingue chiara...

Tribunale di Roma, sentenza del 10/12/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Lina Guarino. Letto 738 dal 04/02/2019


Avv. Paola Gioannini

 l’unico adempimento richiesto ai fini della procedibilità della domanda è il deposito della domanda di mediazione presso l’organismo deputato.

L'Ipotesi di mancata partecipazione delle parti al procedimento di mediazione è disciplinata da una norma specifica: l’art. 8, co. 4 bis, Dlgs 28/10 che prevede, come conseguenza dell’assenza delle part...

Tribunale di Savona, sentenza del 19 ottobre 2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Paola Gioannini. Letto 645 dal 28/01/2019


Avv. Quagliotti Franca

 Azione ex art. 2932 c.c.: la mediazione è obbligatoria?

Qualora l’azione ex art. 2932 c.c. venga promossa al fine di ottenere l’esecuzione degli effetti di un contratto non concluso avente ad oggetto il trasferimento della proprietà di un immobile l’esperi...

Tribunale di Teramo, sentenza del 19/12/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Quagliotti Franca. Letto 1086 dal 23/01/2019


Avv. Maria Michela Fois

 L'avvocato difensore non può rappresentare la parte in mediazione.

La partecipazione personale della parte è requisito indispensabile per il corretto svolgimento del procedimento di mediazione. La parte può evitare di presenziare alla mediazione solo in presenza di un impedimen...

Tribunale di Vasto, sentenza del 17/12/2018.

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Michela Fois. Letto 993 dal 16/01/2019


Avv. Marta  Feri

 Rappresentanza in mediazione: necessario il riferimento alla facoltà di conciliare e transigere.

Nella mediazione di cui all’art. 5 commi 1 bis e 2 del decr.lgsl.28/2010 la parte, persona fisica, deve partecipare personalmente, assistita da un difensore, salvo che sussista una ragione obiettiva ostativa che giustifichi ...

Tribunale di Roma, sentenza del 20/12/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Marta Feri. Letto 710 dal 08/01/2019


Dott.ssa Rossana Delbarba

 Rapporto tra la mediazione e l'indennizzo per equa riparazione

La domanda di mediazione comunicata entro il termine semestrale ex art. 4 della legge 24 marzo 2001, n. 89 impedisce, "per una sola volta", ai sensi dell’art. 5, comma 6, del d.lgs. 4 marzo 2010, n. 28, la dec...

Corte di Cassazione, ordinanza del 26 ottobre 2018 n. 27251

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Rossana Delbarba. Letto 419 dal 02/01/2019


Avv. Daniela De Vita

 Caratteristiche della mediazione e ruolo del mediatore

Il Tribunale di Tempio Pausania approfitta della necessità di mandare le parti in mediazione per ricapitolare alcune caratteristiche fondamentali dell’istituto. Innanzitutto è necessario che le parti si ri...

Tribunale di Tempio Pausania, ordinanza del 28/09/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela De Vita. Letto 569 dal 18/12/2018


Avv. Elisabetta De Pasquale

 L' istituto della mediazione esige la presenza personale di entrambi le parti.

La partecipazione personale della parte che ha promosso la mediazione è uno dei requisiti fondamentali per consentire all'istituto di svolgere il suo compito. La mediazione ha quale obiettivo quello di consentire a...

Tribunale di Roma, sentenza del 12-11-2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale. Letto 613 dal 05/12/2018


Avv. Luigi Cuccuru

 la rinnovazione della mediazione con un ambito soggettivo più ampio di quello originario può assicurare maggiormente il risultato conciliativo

La partecipazione delle compagnie assicuratrici dell'ente ospedaliero al procedimento di mediazione è fondamentale in quanto sono parti necesarrie dello stesso. Infatti, solo se anche le compagnie assicuratrici par...

Tribunale di Verona, ordinanza del 02/02/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru. Letto 436 dal 30/11/2018


Avv. Sabine  Chiarella

 No alla provvisoria esecutività del provvedimento se la parte è assente alla mediazione.

Entrambe le parti devono partecipare al procedimento di mediazione. Detto obbligo si desume dal disposto ex art. 8 co. 4 bis. Per mancata partecipazione si deve intendere non solo l'assenza ma anche il rifiuto ingiustifi...

Tribunale di Roma, ordinanza del 26/06/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Sabine Chiarella . Letto 631 dal 26/11/2018


Dott. Anna Casali

 Improcedibilità della domanda per mancato esperimento della mediazione

La domanda di merito è improcedibile ogni qual volta il procedimento si conclude per via del mancato esperimento della mediazione. La mediazione, infatti,  in alcuni casi espressamente previsti dal D.lgs 28/2010 &...

Tribunale di Roma, sentenza del 10-03-2018

Si ringrazia il mediatore Dott. Anna Casali. Letto 851 dal 19/11/2018


Avv. Fabrizia  Resta

 Nomina amministratore di condominio: è obbligatoria la mediazione?

Seppur la massima ufficiale dell’ordinanza del 18 gennaio 2018 della Corte di Cassazione indirizza nel senso della obbligatorietà della mediazione in materia di revoca dell’amministratore di condominio, sec...

Tribunale di Palermo, sentenza del 29/06/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Fabrizia Resta. Letto 628 dal 14/11/2018


Avv. Roberta Calabrò

 Mediazione obbligatoria in presenza di cause connesse

Qualora la controversia abbia ad oggetto il contratto di affitto d’azienda la mediazione è condizione di procedibilità. Nella sentenza in commento il Tribunale ha dichiarato l'improcedibilità d...

Tribunale di Belluno, sentenza dell 22-06-2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Roberta Calabrò. Letto 405 dal 07/11/2018


Avv. Tiziana Borello

 Assegnazione alle parti del termine di 15g.

In tema di mediazione obbligatoria per volontà delle parti, qualora sia stata espressamente eccepita l'improcedibilità della domanda sulla base della clausola di mediazione e a fronte della tempestiva e...

Tribunale di Bologna, ordinanza del 25/06/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Tiziana Borello. Letto 416 dal 05/11/2018


Avv. Sandra Borchetto

 Mediazione delegata dal giudice e mancata partecipazione della parte.

È fondamentale, in tema di mediazione demandata, che le parti partecipino attivamente al procedimento di mediazione. Esse, infatti, oltre a dover essere presenti personalmente ed accompagnate dai loro difensori devono ...

Tribunale di Roma, sentenza del 27/09/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Sandra Borchetto. Letto 598 dal 24/10/2018


Prof. Avv. Maurizio Bocchiola

 Quando scatta l'obbligo di versare le indennità per la partecipazione alla mediazione?

La sottoscrizione del verbale di prosecuzione obbliga la parte a corrispondere le indennità dovute per la partecipazione al procedimento di mediazione. Con la sottoscrizione, infatti, le parti accettano il regolamento ...

Giudice di Pace di Siracusa, sentenza del 22/06/2018

Si ringrazia il mediatore Prof. Avv. Maurizio Bocchiola. Letto 414 dal 17/10/2018


Dott.ssa Beatrice Benenati

 Grava sull'opponente che intende percorrere "la via lunga" l'onere di attivare il procedimento di mediazione in materia di opposizione a D.I.

Il Tribunale di Bologna, chiamato ad individuare la parte sulla quale grava l'onere di avviare il procedimento di mediazione in materia di opposizione al decreto ingiuntivo, richiama una fondamentale pronuncia della Corte...

Tribunale di Bologna, sentenza 1/03/2018

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Beatrice Benenati. Letto 347 dal 12/10/2018


Avv. Piero Belloni

 Azione risarcitoria ex. Art 1669 c.c. e mediazione obbligatoria

L'eccezione d'improcedibilità dell'azione risarcitoria ex art. 1669 c.c. per mancato esperimento della mediazione obbligatoria non ha fondamento. La domanda,infatti, trova titolo in un rapporto contrattuale...

Tribunale di Pescara, sentenza del 29/05/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Piero Belloni. Letto 1190 dal 08/10/2018


Avv. SIMONE BARNI

 Il mediatore può avanzare una proposta alle parti anche quando l'accordo non è raggiunto

La finalità della mediazione è quella di consentire alle parti di difenirie, in maniera extra giudiziale, una controversia sorta tra le stesse. Ciò, ovviamente, evitando le lungaggini processuali ed i cos...

Corte d'Appello di Napoli, sentenza del 1/06/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. SIMONE BARNI. Letto 687 dal 03/10/2018


Avv. Monica  Allulli

 Definizione di contratti bancari e finanziari ex art. 5 dlgs 28 del 2010

Ai sensi di quanto previsto dall'art 5 d.lgs. n. 28 del 2010, ogni qual volta la controversia verte su contratti bancari e finanziari l'espletamento del tentativo di mediazione è obbligatorio in quanto condizio...

Cass. civ. Sez. III, Ordinanza n. 15200/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 801 dal 27/09/2018


Avv. BIANCA ALAGNA

 Quali conseguenze per la parte che non partecipa alla mediazione?

La mancata partecipazione, senza motivo, al procedimento di mediazione, può portare all'irrogazione nei confronti della parte che si rende protagonista di detto comportamento scorretto, di due diverse tipologie di ...

Tribunale di Padova, sentenza del 17/07/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. BIANCA ALAGNA. Letto 735 dal 21/09/2018


aa aa