Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca: Argomento:

Avv. SIMONE BARNI

 Opposizione a decreto ingiuntivo: non grava sul creditore l'onere di introdurre il tentativo di mediazione

Nell'opposizione a decreto ingiuntivo porre l'onere di attivare la mediazione a carico del creditore significherebbe premiare la passività dell'opponente e accrescere gli oneri in capo alla parte creditrice...

Tribunale di Nola, sentenza del 16/05/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. SIMONE BARNI. Letto 1231 dal 23/10/2019


Avv. Monica  Allulli

 Sfratto per morosità: su chi grava l'onere di introdurre il procedimento di mediazione?

L'articolo 5 del dlgs. 28/2010 prevede che "chi intende esercitare in giudizio un'azione relativa ad una controversia in materia di locazione è tenuto preliminarmente ad esperire il procedimento di mediazi...

Tribunale Roma, sentenza del 29/05/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 10018 dal 15/10/2019


Avv. BIANCA ALAGNA

 Se la parte si limita a dichiarare la propria indisponibilità a proseguire oltre il primo incontro la condizione di procedibilità si avvera?

La condizione di procedibilità ex art. 5, comma 1bis del D. Lgs 28/2010 prevede espressamente che " la condizione di procedibilità si considera avverata se il primo incontro dinanzi al mediatore si conclude...

Tribunale di Aosta, sentenza del 12/03/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. BIANCA ALAGNA. Letto 1752 dal 14/10/2019


Dott.ssa Maria Luisa  Zini

 La mediazione è inutile e non partecipo: deve applicarsi la sanzione ex art. 8 comma 4 bis

Per andare esente dalla sanzione prevista dall'art 8 c. 4 bis del DLGS  28/2010 la parte deve allegare e provare la sussistenza di un impedimento oggettivo che ne abbia impedito la comparizione dinanzi al mediatore. ...

Tribunale di Verona, sentenza del 21/05/2019

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Maria Luisa Zini. Letto 1178 dal 08/10/2019


Avv. Silvio Zicconi

 Ancora una conferma da parte della Suprema Corte: l'onere di esperire il procedimento di mediazione grava sull'opponente.

Con l'ordinanza interlocutoria n. 18741 del 12/07/2019 la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione aveva, sperando in una pronuncia definitiva e risolutoria, richiesto l'intervento delle Sezioni Unite su una que...

Corte di Cassazione, ordinanza n. 23003 del 16/9/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Silvio Zicconi. Letto 2101 dal 25/09/2019


Avv. Grazia Vinci

 Convalida di sfratto: quando è obbligatorio l'esperimento del tentativo di mediazione?

Nei procedimenti per convalida di licenza o di sfratto non vi è l'obbligo di espletare il procedimento di mediazione fino al mutamento del rito di cui all'articolo 667 del cpc. Il dlgs 28/2010, infatti, attrave...

Tribunale di Nola, sentenza del 23/07/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Grazia Vinci. Letto 1251 dal 25/09/2019


Avv. Rocco Vicino

 Quando scatta l'obbligo di esperire la mediazione in materia di decreto ingiuntivo?

Si può parlare di obbligatorietà della mediazione solo dopo la concessione della provvisoria esecutività del decreto ingiuntivo o dopo la sospensione dello stesso. L'art. 5 comma IV del D.Lgs. n....

Tribunale di Trento, sentenza del 12/08/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Rocco Vicino. Letto 1721 dal 20/09/2019


Avv. Pino Velardo

 Opposizione a decreto ingiuntivo: è sull'attore sostanziale che grava l'onere di avviare il procedimento di mediazione .

Il creditore che vuole attivare il procedimento monitorio non ha l’obbligo di esperire il tentativo di mediazione. Detto obbligo sorge solo nella circostanza in cui il debitore presenti una opposizione al decreto ingiun...

Corte d'Appello di Palermo, sentenza del 17/05/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Pino Velardo. Letto 889 dal 10/09/2019


Avv. Antonio Vallone

 La condizione di procedibilità è avverata se il primo incontro si tiene entro l'udienza di rinvio fissata dal giudice

La natura ordinatoria del termine di 15 giorni per l’attivazione del procedimento di mediazione è compatibile con la declaratoria d’improcedibilità nei casi, come quello di specie, di mancato effetti...

Corte d'Appello di Milano, sentenza del 20/06/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Antonio Vallone. Letto 1399 dal 26/08/2019


Avv. Mariagabriella Tossi

 Per riattivare il dialogo tra le parti è necessario che queste partecipino alla mediazione di persona.

La partecipazione alla mediazione è un atto personalissimo della parte e delegabile solo tramite procura notarile. Se a ciò si aggiunge che la partecipazione del difensore della parte ha il solo scopo di ga...

Tribunale di Roma, Sentenza del 12/06/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Mariagabriella Tossi. Letto 964 dal 05/08/2019


Avv. Stefania Tognozzi

 Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo: le posizioni in attesa della pronuncia delle Sezioni Unite.

Su chi ricade l'onere di instaurare il procedimento di mediazione in materia di opposizione a decreto ingiuntivo? Sul creditore o sul debitore opponente?  Con l'ordinanza in commento la Terza Sezione Civile de...

Corte di Cassazione, ordinanza interlocutoria n. 18741 del 12/07/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefania Tognozzi. Letto 1366 dal 01/08/2019


Avv. Stefania Sotgia

 Rapporto tra sospensione feriale e mediazione

La sospensione dei termini nel periodo feriale, prevista dalla legge 7 ottobre 1969 n. 742 trova applicazione anche nei casi in cui la parte proponga preventivamente istanza di mediazione, in una controversia in cui la presen...

Tribunale di Roma, sentenza del 5/3/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefania Sotgia. Letto 1026 dal 30/07/2019


Dott.ssa Elisa  Semeraro

 Sulla corretta interpretazione dei termini "spesa, tassa o diritto" contenuti nell'art 17 del dlgs. 28/2010

La previsione contenuta nell'art. 17 comma 2 del dlgs. 28/2010 deve essere interpretata, ex art. 12 delle preleggi, nel rispetto del significato delle parole contenute nella norma e del senso che assume la connessione tra...

Commissione Tributaria Regionale per la Liguria, sentenza del 10/04/2019

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Elisa Semeraro . Letto 1213 dal 20/07/2019


Avv. Monica  Allulli

 Ripetizione delle spese in mediazione: si pronuncia la Cassazione.

Il giudice, per mezzo di un provvedimento adeguatamente motivato e, qualora ricorrano gravi ed eccezionali ragioni, può decidere, ex art. 13 dlgs 28/2010, di escludere la ripetizione delle spese sostenute dal vincitore...

Corte di Cassazione, sentenza del 14/05/2019 n. 12712

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 1741 dal 16/07/2019


Avv. Giovanni Aldo Sechi

 Partecipazione personale alla mediazione e condizione di procedibilità: ancora una presa di posizione da parte della Corte di Cassazione

Nel procedimento di mediazione obbligatoria disciplinato dal d.lgs. n. 28 del 2010 e successive modifiche, è necessaria la comparizione personale delle parti davanti al mediatore, assistite dal difensore. "Il leg...

Corte di Cassazione, sentenza n. 18068 del 05/07/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Giovanni Aldo Sechi. Letto 1586 dal 11/07/2019


Dott.ssa Cristina Scatto

 La mediazione obbligatoria non si estende alle domande riconvenzionali sollevate dal convenuto o proposte da terzi

La mediazione obbligatoria non si estende alle domande riconvenzionali sollevate dal convenuto, o proposte da eventuali terzi intervenuti. Ciò per un diverso ordine di ragioni. Innanzitutto la locuzione  "chi...

Tribunale di Taranto, sentenza del 2/05/2019

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Cristina Scatto. Letto 3860 dal 10/07/2019


Avv. Maria Giuseppina Salaris

  la presenza della parte di persona è una rassicurante garanzia e tutela per le altre parti oltre che per gli avvocati.

È necessaria la presenza personale delle parti nel procedimento di mediazione?  La legge dispone, tanto per la mediazione obbligatoria quanto per quella demandata dal giudice, la necessità che al procedime...

Tribunale di Roma, sentenza del 27/06/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Giuseppina Salaris. Letto 1233 dal 02/07/2019


Dott. Salvatore  Saba

 Sulla improcedibilità della opposizione a decreto ingiuntivo

Secondo il Tribunale di Macerata il termine di 15 giorni concesso dal Giudice per l'introduzione del tentativo di mediazione in presenza di una opposizione a decreto ingiuntivo ha carattere perentorio.Qualora detto termin...

Tribunale di Macerata, sentenza del 07/02/2019

Si ringrazia il mediatore Dott. Salvatore Saba. Letto 1237 dal 07/06/2019


Avv. Daniela Russo

 Condizione di procedibilità: la mediazione non deve essere considerata un "vuoto rituale".

In tema di mediazione obbligatoria, per ritenere avverata la condizione di procedibilità è necessario l'effettivo svolgimento della mediazione o, al contrario, in accordo con quanto affermato dalla recente s...

Tribunale di Firenze, sentenza del 08/05/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela Russo. Letto 1610 dal 24/05/2019


Avv. Antonina Ruiu

 Inadempimento di un contratto di compravendita da parte di una P.A: la mediazione è obbligatoria?

La controversia avente ad oggetto l'inadempimento alla stipulazione di un contratto di compravendita da parte di una P.A. non rientra nella categoria dei diritti reali ma, al contrario, ha ad oggetto un rapporto obbligato...

Tribunale Roma Sez. X, sentenza del 21/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Antonina Ruiu. Letto 2443 dal 18/05/2019


Avv. Roberta Calabrò

 Mediazione disposta dal giudice: necessario l'effettivo svolgimento del procedimento.

Che per mediazione disposta dal giudice si intende che il tentativo di mediazione debba essere effettivamente avviato e che le parti, anziché limitarsi ad incontrarsi e informarsi, non aderendo poi alla proposta del me...

Tribunale di Frosinone, sentenza del 24/04/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Roberta Calabrò. Letto 1086 dal 11/05/2019


Avv. Giuseppina Rivolta

 La mediazione sospende il termine per l'impugnazione delle delibere assembleari

In ordine al tentativo di mediazione, il termine di decadenza di trenta giorni per l'impugnazione delle delibere assembleari viene sospeso, per una sola volta, dalla domanda di mediazione, ma non dal giorno della sua pres...

Tribunale d Savona, sentenza del 7/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 3845 dal 02/05/2019


Avv. Fabrizia  Resta

 Mediazione e negoziazione assistita: la disomogeneità di trattamento non viola l'art. 3 della Costituzione

Con la sentenza n. 97 del 18/04/2019 la Corte Costituzionale è stata chiamata a pronunciarsi sulla costituzionalità del D.L. n. 69/2013 che ha reintrodotto la mediazione obbligatoria. Più nello specifico ...

Corte Costituzionale, sentenza del 18/04/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Fabrizia Resta. Letto 1154 dal 23/04/2019


Avv. Laura Principe

 L'istanza di mediazione non richiede l'indicazione degli elementi di diritto. Sufficiente la descrizione dell'accadimento ingiusto.

L’art 4 del d.lg. 28/10 nella parte in cui richiede che siano indicate “le ragioni della pretesa” si riferisce ai fatti oggetto della pretesa e non anche all’indicazione degli elementi di diritto. Per ...

Tribunale Pordenone, sentenza del 18/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Laura Principe . Letto 1001 dal 18/04/2019


Avv. Giovanni Porrone

 Pendenza di diversi procedimenti tra le stesse parti: la convocazione in mediazione deve indicare a quale controversia si riferisce il tentativo di conciliazione

Se tra le parti sono pendenti più procedimenti nella convocazione in mediazione deve essere chiaramente indicato a quale dei procedimenti il tentativo di conciliazione si riferisce. Ciò per evitare che alla part...

Corte d'Appello di Genova, sentenza del 29/11/2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Giovanni Porrone. Letto 977 dal 12/04/2019


Avv. Martina Pontoni

 Il termine per l'impugnazione delibera assemblea comincia a decorrere da capo in caso di istanza di mediazione.

Il termine decadenziale di trenta giorni previsto dalla legge ai fini della tempestività dell'azione ex art. 1137 cod. civ. relativa all'impugnazione della delibera dell'assemblea condominiale, subisce un&#...

Tribunale di Sondrio, sentenza 25/01/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Martina Pontoni. Letto 1443 dal 04/04/2019


Avv. Laura Poccioni

 Se l'avvocato difensore è munito di apposita procura sostanziale può rappresentare la parte in mediazione

Importante presa di posizione da parte della Corte di Cassazione in materia di rappresentanza della parte in mediazione. Partendo dal presupposto che è sempre necessaria la comparizione delle parti assistite dal difen...

Corte di Cassazione, sentenza n. 8473/19 del 27/03/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Laura Poccioni. Letto 2131 dal 28/03/2019


Avv. Maura  Piovani

 La mediazione deve essere svolta dinanzi ad un organismo competente e professionale.

Per poter utilmente usufruire dei vantaggi economici, fiscali e di tempo è necessario che le parti svolgano la mediazione dinanzi ad un organismo scelto accuratamente, in base a comprovate caratteristiche di competenza...

Tribunale di Roma, ordinanza del 07/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Maura Piovani. Letto 929 dal 27/03/2019


Avv. Loredana Pinna

 Opposizione a decreto ingiuntivo: si alla mediazione come strumento di risoluzione della controversia

Il giudice, valutata la natura e le caratteristiche della controversia può mandare le parti in mediazione. Inoltre, nonostante la riconosciuta autonomia dell'organismo di mediazione, l'autorità giudicant...

Tribunale di Verona, ordinanza 14/02/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Loredana Pinna. Letto 1953 dal 22/03/2019


Avv. Emanuela  Palamà

 L'atteggiamento ostativo della parte può comportare la revoca del gratuito patrocinio

Se l'interessato ha agito o resistito in giudizio con mala fede o colpa grave va revocata l' ammissione al patrocinio a spese dello Stato. Nel caso di specie la colpa grave consiste non solo nell'utilizzo strument...

Tribunale di Avellino, sentenza del 22/01/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Emanuela Palamà. Letto 2498 dal 18/03/2019


aa