Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca: Argomento:

Avv. Elisabetta De Pasquale

 Le spese legali per la mediazione devono essere riconosciute

Illuminante e recente sentenza del Giudice di Pace di Torino che ha riconosciuto la risarcibilità da parte della compagnia assicurativa delle spese legali extragiudiziali afferenti al procedimento di medizione: " ...

Giudice di Pace di Torino 19.1.2018

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale. Letto 10048 dal 07/02/2018


Prof. Avv. Cornelia Cogrossi

 Il gratuito patrocinio a spese dello Stato non copre i compensi dell’avvocato che ha assistito la parte in mediazione

L’art.75 del D.P.R. 115/2002 detta la disciplina in materia di gratuito patrocinio. Analizzando il profilo letterale della norma deve intendersi che tale istituto è applicabile alle sole attività a caratt...

Tribunale di Roma, Sentenza del 11/01/2018

Si ringrazia il mediatore Prof. Avv. Cornelia Cogrossi. Letto 1677 dal 05/02/2018


Avv. Emanuela  Palamà

 La partecipazione personale alla mediazione mira a rendere le persone autrici del proprio destino

La partecipazione personale delle parti al procedimento di mediazione è un requisito indispensabile per il corretto svolgimento della stessa. La mediazione è istituto pensato per rendere le persone autrici del ...

Tribunale di Reggio Emilia, Sentenza del 26-06-2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Emanuela Palamà. Letto 1276 dal 01/02/2018


Avv. Giuseppina Rivolta

 Nell’opposizione a decreto ingiuntivo è l’opposto a dover depositare l’istanza di mediazione

Importante presa di posizione del Tribunale di Napoli Nord in materia di opposizione a decreto ingiuntivo in materia di contratti bancari. Secondo il giudicante l’onore di avviare il procedimento di mediazione grava sul...

Tribunale di Napoli Nord, ordinanza del 15.12.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 2652 dal 31/01/2018


Avv. Donato  Mele Mongiò

 È compito dell’avvocato informare la parte sull'istituto della mediazione.

L’ art. 4 del D.Lgs. n.28/10 pone a carico dell’Avvocato l’obbligo di informare il cliente sulla possibilità o sull’obbligo di esperire la mediazione. Dunque non è motivazione valida per ...

Giudice di Pace di Nocera Inferiore, sentenza del 7/11/2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 2150 dal 29/01/2018


Avv. Monica  Allulli

 Il mancato rispetto delle norme deontologiche può costare all'avvocato la cancellazione dall'elenco dei mediatori.

Il mediatore, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 4 del D.M. n.180 del 2010, deve necessariamente possedere una serie di requisiti tra i quali: l’onorabilità, l’assenza di condanne definitive pe...

Tar Lazio, sentenza del 19/07/2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 6129 dal 26/01/2018


Avv. Elisabetta De Pasquale

 Clausola di mediazione contrattuale - La domanda è improcedibile se non si è esperito il procedimento

Ancora una recente sentenza in tema di mediazione. In questo caso, il Tribunale di Roma ha dichiarato la improcedibilità della domanda giudiziale nel caso in cui le parti abbiano inserito, a livello contrattuale, la c...

Tribunale, Roma, sez. VIII, sentenza 04.11.2017 n. 20690

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale. Letto 4366 dal 25/01/2018


Avv. Simona Francesca Maria Bruzzese

 Per garantire la proficuità della mediazione è necessario andare oltre il primo incontro a carattere informativo.

In tema di proposta di mediazione avanzata dal giudice ex art. 5 comma 2 bis D.Lgs. 28/2010, assume rilevanza primaria l’effettiva partecipazione delle parti al procedimento di mediazione. La mediazione è un isti...

Tribunale di Roma, Ordinanza 05-10-2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Simona Francesca Maria Bruzzese. Letto 939 dal 25/01/2018


Avv. Luigi Cuccuru

 Mancata partecipazione alla Mediazione: condanna alle spese ex art. 92 e 88 c.p.c. anche per la parte non soccombente

Ai sensi di quanto previsto dall’articolo 8 comma 4 bis del D. Lgs. N. 28/2010 dalla mancata partecipazione senza giustificato motivo al procedimento di mediazione il giudice può desumere argomenti di p...

Tribunale di Roma, sentenza del 30-11-2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru. Letto 9364 dal 24/01/2018


Avv. Stefania Negro

 Indennità mediazione per divisione ereditaria: ogni partecipante è tenuto a pagarla anche in presenza di interessi coincidenti

Per indennità si intende “l'importo posto a carico degli utenti per la fruizione del servizio di mediazione fornito dagli organismi” (D.M. n.180/2010 art. 1). Tale importo comprende le spese di avvio d...

Tribunale di Padova, Sentenza 19-10-2017 

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefania Negro. Letto 4802 dal 22/01/2018


Avv. Piero Belloni

 La scelta di non partecipare alla mediazione guidata dal giudice costa caro alla assicurazione

Ai fini dell’applicazione della sanzione prevista dall’art.96 comma 3 cpc, la giurisprudenza richiede la sussistenza del dolo o della colpa grave poiché non è ragionevole che possa essere sanzionata ...

Tribunale di Roma, sentenza 28.9.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Piero Belloni. Letto 1733 dal 05/12/2017


Avv. Maria Lina Guarino

 Sulle questioni tecniche è utile nominare un ctu già durante la mediazione

Quando la controversia investe questioni puramente tecniche o contabili come nel caso in commento (rideterminazione del conto corrente ordinario per interessi, spese e commissioni illegittimamente applicate), il giudice pu&og...

Tribunale di Ascoli Piceno, ordinanza 18.4.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Lina Guarino. Letto 1591 dal 05/12/2017


Avv. Elisabetta De Pasquale

 Opposizione a decreto ingiuntivo: spetta all'opponente dar corso alla mediazione

Il Tribunale di Termini Imerese affronta la tematica relativa a chi tra opponente e convenuto opposto spetti dar corso alla procedura di mediazione in caso di oppossiizone a decreto ingiuntivo. Il Giudice accoglie l'inte...

Tribunale Termini Imerese, sentenza 15.11.2017 n. 1175

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale. Letto 1912 dal 05/12/2017


Avv. Elisabetta De Pasquale

  La Corte di Giustizia dice NO alla difesa tecnica in mediazione per i consumatori

Nelle controversie in materia di consumo il consumatore può procedere all'avvio della mediazione senza l'obbligo della assistenza dell'avvocato. Dopo l'avvio della mediazione, il consumatore può...

Corte di Giustizia Europea, Sezione I, Sentenza 14 giugno 2017, n. C-75/16 - Menini e Rampanelli / Banco Popolare Società Cooperativa

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale. Letto 2320 dal 20/11/2017


Avv. Olimpia De Carlo

 La condotta della parte assente in mediazione rileva ai fini delle spese processuali

Le parti devono avere ben chiara la valutazione, anche ai fini delle spese processuali, della condotta della parte ingiustificatamente assente nel procedimento di mediazione demandata, e la possibilità di utilizzo dell...

Tribunale di Bari - Sez. Dist. Altamura, ordinanza 21.5.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Olimpia De Carlo. Letto 1377 dal 20/11/2017


Avv. Luigi Cuccuru

 L’accordo di mediazione è titolo valido per l’iscrizione di ipoteca giudiziale

Il verbale di accordo stipulato in mediazione è titolo per l’iscrizione di ipoteca, senza possibilità di sindacato sul contenuto dell’atto da parte del conservatore. Su tale contenuto, infatti, ha s...

Tribunale di Ascoli Piceno, ordinanza 11.10.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru. Letto 1530 dal 20/11/2017


Avv. Lorenzo Falappi

 Vi è responsabilità ex art.96 cpc se la mediazione naufraga per colpa dell’assicurazione

La condotta dell'Assicurazione che ha scelto deliberatamente quanto ingiustificatamente di non aderire alla mediazione demandata dal giudice impedendo il buon esito della procedura, integra certamente il requisito del dol...

Tribunale di Roma, sentenza 26.10.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Lorenzo Falappi. Letto 2166 dal 20/11/2017


Avv. Vittoria  Greco

 E’ ammissibile la notifica della mediazione per pubblici proclami

Qualora si renda necessario anche la notifica dell’istanza di mediazione come avviene per l’atto di citazione, può essere eseguita ricorrendo alla notifica per pubblici proclami al fine di rendere edotti i ...

Tribunale di Nola, ordinanza 16.6.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Vittoria Greco. Letto 3069 dal 30/10/2017


Avv. BIANCA ALAGNA

 Senza idonea procura la mediazione è negativa

L’assenza di idonea procura a rappresentare la parte obbliga il mediatore a chiudere la mediazione con un verbale negativo per assenza della parte, la quale andrà condannata al versamento in favore dell’ent...

Tribunale di Genova, sentenza 23.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. BIANCA ALAGNA. Letto 1511 dal 30/10/2017


Avv. Daniela De Vita

 Quando il tardivo avvio della mediazione determina la improcedibilità?

Lo scopo sotteso alla assegnazione del termine di quindici giorni per la presentazione della domanda di mediazione è quello di compulsare le parti all'attivazione della procedura, in modo che essa possa essere port...

Tribunale di Vasto, sentenza 27.9.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela De Vita. Letto 1988 dal 30/10/2017


Avv. Olimpia De Carlo

 L’assenza personale della parte rende inesistente la mediazione

L’assenza personale di una delle parti comporta l’inesistenza della procedura di mediazione così come prevista dal d. lgs 28/2010 e, quindi, l’improcedibilità della domanda. Grava sul mediator...

Tribunale di Pordenone, sentenza 10.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Olimpia De Carlo. Letto 1747 dal 30/10/2017


Dott. Anna Casali

 Nella mediazione delegata è necessario superamento del primo incontro

Per “mediazione disposta dal Giudice” si intende che il tentativo di mediazione sia effettivamente avviato e che le parti – anziché limitarsi ad incontrarsi e informarsi, non aderendo poi alla propost...

Tribunale di Reggio Emilia, ordinanza 26.04.2017

Si ringrazia il mediatore Dott. Anna Casali. Letto 2005 dal 23/09/2017


Dott.ssa Cristina Scatto

 La mediazione delegata va esperita effettivamente, pena la improcedibilità del giudizio

L'art.8 D.Lgs.28/2010 prevede che, durante il primo incontro, il mediatore debba verificare in concreto se vi sia la possibilità di svolgere la mediazione (con riferimento a eventuali situazioni preliminari che pos...

Corte d'Appello di Milano, sentenza 10.5.2017

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Cristina Scatto. Letto 3615 dal 23/09/2017


Dott.ssa Beatrice Benenati

 La mediazione avviata in ritardo rende improcedibile l’opposizione

Il termine per l’avvio della mediazione ha natura perentoria. L’opponente – su cui grava l’onere di coltivare il giudizio di opposizione – che avvia tardivamente la mediazione subisce gli effett...

Tribunale di Vicenza, sentenza 12.01.2017

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Beatrice Benenati. Letto 1991 dal 23/09/2017


Avv. Marcella Irene Carboni

 L’assenza ingiustificata concorre all’aumento delle spese di lite

L’art.8 co.IV° bis prima parte del decr. lgsl. 28/2010 relativamente alla mancata partecipazione senza giustificato motivo al procedimento di mediazione prevede che il giudice può desumere argomenti di prova ...

Tribunale di Roma, sentenza 26.6.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Marcella Irene Carboni. Letto 2326 dal 28/07/2017


Avv. Vittoria  Greco

 La mediazione senza la presenza della parte provoca la improcedibilità della domanda

La mediazione richiede necessariamente la presenza delle parti coinvolte nel giudizio di persona e non a mezzo delegati (siano essi i difensori o altri soggetti). Conseguenza di ciò è che l’assenza person...

Tribunale di Pordenone, sentenza 10.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Vittoria Greco. Letto 2477 dal 28/07/2017


Avv. Donato  Mele Mongiò

 L’opponente deve avviare la mediazione per evitare l’improcedibilità del giudizio

Il Tribunale di Rovigo ritiene di condividere l’orientamento di legittimità (cfr. Cass. Civ. n. 24629 del 3 dicembre 2015) per il quale: “in tema di opposizione a decreto ingiuntivo, l’onere di esperi...

Tribunale di Rovigo, sentenza 17.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 1767 dal 28/07/2017


Avv. Patrizia  Testa

 Il consumatore può fare a meno dell’assistenza legale

Con una recente sentenza la Corte di Giustizia Europea ha affermato che la normativa italiana non può imporre l’obbligo di assistenza legale per il consumatore che prenda parte ad una procedura di adr. Nel conte...

Corte di Giustizia Europea, Sez. I, sentenza 14 giugno 2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Patrizia Testa. Letto 1135 dal 28/07/2017


Avv. Pietro Lencioni

 Il giudice sanziona la banca assente ingiustificata

La mancata partecipazione in mediazione costituisce un comportamento contrario alla ratio della mediazione. Quando l’assenza è priva di giustificazione come nel caso in commento, il giudice condanna la parte che...

Tribunale di Padova, sentenza 27.4.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Pietro Lencioni. Letto 2835 dal 12/07/2017


Avv. Sabine  Chiarella

 L’assenza in mediazione delegata costa la condanna ex art.96 cpc

Il mancato rispetto dell'ordine impartito dal Giudice ai sensi dell'art. 5 co.II° D.Lgs. 28/2010, ovvero l’invito ad avviare la mediazione, integra i presupposti della colpa grave (se non dolo) ed è c...

Tribunale di Roma, sentenza 29.5.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Sabine Chiarella . Letto 2534 dal 12/07/2017


aa