Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca:

 Staff 101Mediatori

 Il giudice può invitare le parti a valutare la possibilità di un tentativo stragiudiziale di mediazione, giusta l'art. 5, c. 3, D.Lgs. 28/2010

Il giudice può invitare le parti a valutare la possibilità di un tentativo stragiudiziale di mediazione, giusta l’art. 5, comma III, d.lgs. 28/2010, là dove taluni elementi della causa siano indicat...

Tribunale di Varese, ordinanza 6 luglio 2011

Si ringrazia il mediatore Staff 101Mediatori. Letto 3681 dal 14/09/2011


 Staff 101Mediatori

 C.T.U. preventiva e mediazione obbligatoria ex art. 5 d.lgs. 28/2010

La consulenza tecnica preventiva (696-bis c.p.c.) e mediazione (d.lgs. 28/2010) perseguano la medesima finalità, introducendo entrambi gli istituti un procedimento finalizzato alla composizione bonaria della lite, cos&...

Tribunale di Varese Sez. I, Decr., 21-04-2011

Si ringrazia il mediatore Staff 101Mediatori. Letto 5489 dal 14/09/2011


 Staff 101Mediatori

 Ordinanza di rigetto dell’eccezione di legittimità costituzionale sollevata dinanzi al Tribunale di lamezia Terme in relazione all’art. 5 d.lgs. 28/2010 sulla mediazione civile

Il procedimento di mediazione obbligatorio (...) non preclude la tutela cautelare e la trascrizione della domanda giudiziale; produce, sulla decadenza e sulla prescrizione, effetti simili a quelli propri della domanda giudizi...

Tribunale di Lamezia Terme, ordinanza del 1 agosto 2011.

Si ringrazia il mediatore Staff 101Mediatori. Letto 3901 dal 13/09/2011


Avv. Mario Antonio Stoppa

 Anche in caso di ricorso per decreto ingiuntivo ex art. 633 c.p.c., l'avvocato deve informare la parte assistita dell'esistenza del procedimento di mediazione adempiendo all'obbligo di informativa previsto dall'art.4 D.lgs.28/2010

Ai sensi dell'art. 5, comma IV, d.lgs. 28/2010, la mediazione conciliativa, sia obbligatoria che su impulso giudiziale è esclusa (perché "non si applicano" i commi 1 e 2 del suddetto art. 5) nei pr...

Tribunale di Varese, Sez. I, decreto 30 giugno 2010

Si ringrazia il mediatore Avv. Mario Antonio Stoppa. Letto 2636 dal 29/07/2011


 Staff 101Mediatori

 Improcedibilità della domanda soggetta alla mediazione obbligatoria del. d.lgs.28/2010

Nelle materie soggette all'obbligo dell'esperimento preventivo della mediazione (ai sensi dell'aret. 5 del d.lgs. 28/2010), anche se le parti di comune accordo chiedono al giudice di evitare la mediazione, quest&#...

Trib. Palermo, Sez. distac. Di Bagheria,ordinanza del 13.07.2011

Si ringrazia il mediatore Staff 101Mediatori. Letto 11043 dal 20/07/2011


Avv. Donato Mele Mongiò

 Il ricorso per il rilascio di un immobile detenuto senza titolo è soggetto al preliminare tentativo di conciliazione obbligatoria.

Con l’ordinanza del 5 maggio 2011 in commento, il Tribunale di Modena ha stabilito che l'azione per il rilascio di immobili occupati sine titulo è soggetta al preventivo esperimento del procedimento di mediaz...

Ordinanza del Tribunale di Modena del 5 maggio 2011

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 10152 dal 05/07/2011


Avv. Annamaria Delli Noci

 Informativa al cliente ex art. 4 comma 3 d.lgs.28/2010

Ai sensi dell’art. 4 comma III del d.lvo 28/2010 all’atto del conferimento dell’incarico professionale, l’avvocato è tenuto ad informare chiaramente e in forma scritta il cliente della possibili...

Tribunale Palermo, ordinanza del 24.03.2011

Si ringrazia il mediatore Avv. Annamaria Delli Noci. Letto 4839 dal 27/06/2011


Avv. Annamaria Delli Noci

 Mediazione civile: l'informativa nella procura non è valida

Il Tribunale di Varese torna ad occuparsi della normativa in materia di mediazione ed in particolare dell'informativa prevista dall'art. 4, co. 3, d.lgs. 28/2010. l'avvocato è tenuto a informare chiaramente...

Tribunale Varese, sez. I civile, ordinanza 06.05.2011

Si ringrazia il mediatore Avv. Annamaria Delli Noci. Letto 5230 dal 27/06/2011


Avv. Donato Mele Mongiò

 Conciliazione. Niente mediazione obbligatoria per il giudizio di divisione endoesecutiva.

1. Risponde ad una precisa scelta legislativa che i procedimenti incidentali di cognizione, tra i quali debbono essere ad ogni buon diritto annoverati i giudizi di divisione endoesecutivi, siano sottratti alla nuova procedura...

Tribunale di Prato, ordinanza 9 maggio 2011

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 6169 dal 27/06/2011


Avv. Annamaria Delli Noci

 La mediazione è condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

L’esperimento del procedimento di mediazione è condizione di procedibilità della domanda giudiziale, con la precisazione che l’improcedibilità deve essere eccepita dal convenuto, a pena di dec...

Decreto 30 marzo 2011 - Trib. Prato

Si ringrazia il mediatore Avv. Annamaria Delli Noci. Letto 4606 dal 10/06/2011


Avv. Tommaso Donvito

 TAR LAZIO: RIMESSO ALLA CORTE COSTITUZIONALE IL D.LGS. 28/2010 SULLA MEDIAZIONE OBBLIGATORIA

Su ricorso dell'OUA e dell'Unione Nazionale Camere Civili, con intervento adesivo dell'Associazione degli Avvocati Romani, Associazione Agire e informare, Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Firenze e Cons...

Ordinanza 9 marzo/12 aprile 2011 TAR Lazio

Si ringrazia il mediatore Avv. Tommaso Donvito. Letto 2209 dal 23/05/2011


aa aa