Approfondimenti Rss feed

Approfondisci alcuni aspetti particolari della mediazione


i-quindici-segreti-dell-avvocato-in-mediazione-0-43.jpg

novita I quindici segreti dell’avvocato in Mediazione

La nuova sede aperta dall’Organismo 101Mediatori a Torino offre agli Avvocati torinesi ed ai loro assistiti un servizio efficiente ed innovativo nell’ambito dell’istituto della mediazione assicurando un procedimento efficace, veloce e di semplice gestione. Scopri quanti vantaggi puoi trovare depositando un istanza a 101Mediatori. La differenza la facciamo noi, voi la farete scegliendoci.

Si ringrazia il mediatore Avv. Grazia Vinci. Letto 27 dal 12/12/2017


cavour-fu-proprio-a-torino-il-primo-mediatore-top-quality-674-8.jpg

novita Cavour fu, proprio a Torino, il primo Mediatore Top Quality

Torino è la patria della Mediazione. Camillo Benso, conte di Cavour, utilizzando la diplomazia e mediando tra interessi contrapposti portò a compimento l'unità d’Italia. Quale miglior stimolo per gli Avvocati torinesi anch’essi definiti “sabaudi” e poco inclini al cambiamento, a sperimentare una mediazione “differente” orientata ai risultati?

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefano Nulli. Letto 406 dal 01/12/2017


101-mediatori-ha-aperto-una-sede-a-torino-0-94.jpg

novita 101 Mediatori ha aperto una sede a Torino

101Mediatori, ha aperto la sua nuova sede a Torino, a 200 metri dal Tribunale. Una bella sede, nel quartiere “cit Turin”, riconosciuto ormai, nelle ore del mattino, quale luogo d’incontro di molti Colleghi del Foro. Connubbio invidiabile: posizione eccellente ed organismo efficiente. Deposita oggi stesso la tua mediazione e prova “la nuova e comoda sede” nel cuore di Cit Turin e la “professionalità Top Quality” di 101Mediatori, l’Organismo più amato dagli avvocati efficienti.

Si ringrazia il mediatore Avv. Giovanni Porrone. Letto 1312 dal 20/11/2017


 Beatrice Benenati

 Camera: via libera a ddl riforma crisi di impresa e insolvenza

Montecitorio. L'Aula della Camera approva in prima lettura il disegno di legge Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza (C. 3671-bis-A). Il provvedimento consente di abbandonare la tradizionale espressione “fallimento” (come già avviene in Francia, Germania e Spagna) che si accompagna spesso alla stigmatizzazione sociale e al discredito anche personale conseguente all’esito imprenditoriale sfortunato e di sostituirla con una semplificata procedura di liquidazione giudiziale dei beni, con una possibile soluzione concordataria.

Si ringrazia il mediatore Beatrice Benenati. Letto 566 dal 03/02/2017


 Staff 101Mediatori

 Impugnazione delibere di condominio: insidie della mediazione

Un interessante articolo sul rapporto tra mediazione e condominio, pubblicato su gentile concessione dell'Avv. Pierluigi Grassi

Si ringrazia il mediatore Staff 101Mediatori. Letto 11168 dal 10/01/2017


Avv. Mario Antonio Stoppa

 I 5 errori da evitare nella compilazione della domanda di mediazione

Una breve sintesi dei requisiti che meritano maggiore attenzione .

Si ringrazia il mediatore Avv. Mario Antonio Stoppa. Letto 1288 dal 01/12/2016


Avv. Mario Antonio Stoppa

 Il precetto e l'esecuzione dopo l’accordo di mediazione

I passi necessari per avviare una azione esecutiva nei confronti della parte che non mantiene gli impegni presi in mediazione.

Si ringrazia il mediatore Avv. Mario Antonio Stoppa. Letto 2906 dal 24/11/2016


 Beatrice Benenati

 La mediazione in videoconferenza, laWeb Cam strumento di mediazione

La gestione del conflitto in mediazione attraverso l'uso dei moderni strumenti telematici come la web cam. Suggerimenti per valorizzarne l'uso.

Si ringrazia il mediatore Beatrice Benenati. Letto 764 dal 10/11/2016


Avv. Monica  Allulli

 La mediazione e la negoziazione assistita

Perchè la mediazione è vincente rispetto alla negoziazione assistita? Quale il valore aggiunto che distingue la prima dalla seconda? Cosa potrebbe spingere un avvocato a scegliere la mediazione?

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 573 dal 24/10/2016


Dott. Giancarlo Buscemi

 SPESE DI AVVIO

IL CONSIGLIO DI STATO RIPRISTINA IL PAGAMENTO DELLE SPESE DI AVVIO PER IL PRIMO INCONTRO DI MEDIAZIONE CIVILE oRDINANZA DELCONSIGLIODI STATO

Si ringrazia il mediatore Dott. Giancarlo Buscemi. Letto 1704 dal 14/05/2015


Avv. Giuseppe Ruotolo

 Anche nelle mediazioni obbligatorie è richiesta la presenza personale.

"Sia per la mediazione obbligatoria da svolgersi prima del giudizio ex. art. 5, comma 1 bis. D. Lgs. n. 28/2010, sia per la mediazione demandata dal giudice, ex art. 5, comma 2, è necessario – ai fini del rispetto della condizione di procedibilità della domanda – che le parti compaiano personalmente (assistite dai propri difensori, come previsto dal successivo art. 8) all’incontro con il mediatore".

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppe Ruotolo. Letto 2994 dal 16/03/2015


Avv. Daniela Giannuzzi

 La proposta di conciliazione del Giudice e la proposta di conciliazione del Mediatore.

Opportunita’ e rischi per le parti del processo. (art. 185 bis c.p.c. e artt. 11 e 13 D.Lgs. 28/2010) Avv. Daniela Giannuzzi (mediatore Lecce)

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela Giannuzzi. Letto 2442 dal 17/02/2015


Avv. Daniela Giannuzzi

 La formazione dei mediatori avvocati

La formazione e l’aggiornamento dell’avvocato che esercita la funzione di mediatore, quindi iscritto all’albo ed iscritto agli Organismi di Mediazione in numero non superiore a cinque, deve avvenire in ambito forense.

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela Giannuzzi. Letto 3751 dal 31/01/2015


Avv. Giuseppe Ruotolo

 BANCHE: UNO "STIMOLO" A PARTECIPARE ALLA MEDIAZIONE ATTIVAMENTE

LA CORTE DI GIUSTIZIA RITIENE LEGITTIMO BLOCCARE LE ESECUZIONI IN PRESENZA DI CLAUSOLE ABUSIVE IMPOSTE AL CONSUMATORE ED ANCHE LE ISCRIZIONI IPOTECARIE PER IL CREDITO CORRISPONDENTE

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppe Ruotolo. Letto 1814 dal 26/01/2015


Avv. Daniela Giannuzzi

 Sull’obbligo delle parti di partecipare effettivamente alla mediazione

Due recenti ordinanze del Tribunale di Cassino 8.10.2014 e di Roma 01.11.2014 A cura del mediatore Avv. Daniela Giannuzzi – sede di Lecce (25.01.2015)

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela Giannuzzi. Letto 3463 dal 25/01/2015


Avv. Claudio Migliaccio

 Principali modifiche al D.M.180/2010 ex D.M. 4 agosto 2014 n. 139

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il 23 settembre scorso, il Decreto Ministeriale 4 agosto 2014 n. 139, recante modifiche al Decreto Ministeriale 180/2010

Si ringrazia il mediatore Avv. Claudio Migliaccio. Letto 2251 dal 24/09/2014


Dott. Commercialista Luca Santi

 Mediazione: primo incontro, opportunità o danno?

Articolo pubblicato su ODCEC di giugno. Con il presente intervento si vuole analizzare un aspetto essenziale dell’Istituto, quello del primo incontro del procedimento alla luce del novellato testo normativo.

Si ringrazia il mediatore Dott. Commercialista Luca Santi. Letto 3537 dal 11/07/2014


Avv. Elisa Fichera

 Pubblica amministrazione e mediazione

La Pubblica Amministrazione, proprio per la sua struttura e per la sua tradizionale rigidità, fatica ad adattarsi ad uno strumento così innovativo nel panorama legislativo italiano.

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisa Fichera. Letto 3165 dal 09/06/2014


Dott. Diego Buonocore

 "QUALE MEDIAZIONE"

Vi segnalo che è disponibile il libro “Quale mediazione” che ho curato, con G.Turchi e M.Romanelli, per l’Università di Padova. Per dare la massima diffusione il pdf della pubblicazione è gratuito, e si può scaricare qui http://www.cleup.it/quale_mediazione.html Ci sono interventi molto interessanti sul tema della mediazione e del processo civile. Chi vuole può ordinare la copia cartacea alla casa editrice Cleup, al costo di 13,00 euro, allo stesso link.

Si ringrazia il mediatore Dott. Diego Buonocore. Letto 2727 dal 22/05/2014


Avv. Mario Antonio Stoppa

 La mediazione civile e il condominio alla luce delle nuove riforme.

Alcune brevissime riflessioni sulle recenti novità normative in materia di condominio e mediazione civile, introdotte con il "decreto del fare" e la riforma del condominio.

Si ringrazia il mediatore Avv. Mario Antonio Stoppa. Letto 4048 dal 05/10/2013


Avv. Valeria Schiavi

 L’avvocato in mediazione alla luce della recente riforma approvata con il “decreto del fare”. Prime riflessioni.

L'assistenza tecnica delll'avvocato è obbligatoria nella materie in cui il tentativo di mediazione è condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

Si ringrazia il mediatore Avv. Valeria Schiavi. Letto 2868 dal 05/10/2013


Avv. Claudio Migliaccio

 La nuova Mediazione civile e commerciale è legge dello stato in vigore dal 21 settembre 2013.

Ecco una sintesi degli emendamenti all'art. 84 del Decreto del fare (Decreto Legge 21 Giugno 2013 n. 69) approvati dal Senato il 7 agosto 2013 e confermati definitivamente dalla Camera il 9 agosto. In calce troverete allegato il testo vigente del Decreto Legislativo 28/2010, coordinato con la conversione in legge (con modificazioni) L. 98/2013, del decreto-legge 21 giugno 2013 n. 69, con delle note esplicative.

Si ringrazia il mediatore Avv. Claudio Migliaccio. Letto 9647 dal 08/08/2013


Avv. Claudio Migliaccio

 Ecco una sintesi dei principali emendamenti apportati al testo dell'art. 84 del Decreto del Fare dalla Commissione Giustizia di Montecitorio.

La Commissione Giustizia di Montecitorio ha licenziato il testo dell'art. 84 del Decreto del Fare, apportando ben 54 emendamenti al decreto originario pervenuto alla Camera per la conversione.

Si ringrazia il mediatore Avv. Claudio Migliaccio. Letto 2571 dal 12/07/2013


Dott. Giancarlo Buscemi

 Fattore P. Persona di Buscemi Giancarlo

La mia vuole essere dunque un idea che ambisce a fornire uno Schema di superamento della crisi fondato sulla centralizzazione della persona,delle sue esigenze,della volontà di ben-essere nella comunità,prevenendo e affrontando il conflitto con questa preziosa risorsa e strumento che è la mediazione.

Si ringrazia il mediatore Dott. Giancarlo Buscemi. Letto 2803 dal 29/06/2013


Avv. Claudio Migliaccio

 Decreto del fare (D.L. n. 69) pubblicato il 21 giugno 2013 sulla G.U.: la mediazione sta per tornare obbligatoria

Ex Art. 84 ripristinanda la mediazione obbligatoria (per smaltire i contenziosi civili) con l’esclusione (richiesta dall’avvocatura) delle controversie per danni da circolazione stradale. Gli avvocati saranno abilitati di diritto a svolgere il ruolo di mediatore professionista.

Si ringrazia il mediatore Avv. Claudio Migliaccio. Letto 5589 dal 21/06/2013


Dott. Giancarlo Buscemi

 Mediazione Civile ripresa in considerazione

Dai Saggi al Governo torna la Mediazione Civile Obbligatoria si riformula la legge sulla mediazione sarebbe ora delle deleghe dei giudici per far partire gli arretrati.

Si ringrazia il mediatore Dott. Giancarlo Buscemi. Letto 2481 dal 16/06/2013


Dott. Giancarlo Buscemi

 Mediazione Spazio di Libertà

C’è voluta una legge per farne parlare con l’attenzione dovuta, uno sciopero d’avvocature per mettere luce ad interessi nascosti nelle procedure lunghe ed inefficaci rispetto alla giustizia richiesta incessantemente dal cittadino; la “Mediazione Conciliazione Civile” è la risposta a questo incessante bisogno di giustizia in una società carica di violenza..

Si ringrazia il mediatore Dott. Giancarlo Buscemi. Letto 4025 dal 27/03/2013


Dott. Giancarlo Buscemi

 IDENTITA' DEL MEDIATORE

CARATTERISTICHE PECULIARI DI UN MEDIATORE CIVILE. LA CAPACITA' D'ASCOLTO COME FONDAMENTO RELAZIONALE RICETTIVO OPERATIVO.capacità 1 Convocativa 2 Ricognitiva 3 Risolutiva - Agevolativa 4 Analitica - Sintetica

Si ringrazia il mediatore Dott. Giancarlo Buscemi. Letto 2690 dal 21/03/2013


Avv. Sara Castellani

 La mediazione civile dopo la sentenza della Corte Costituzionale n. 272/2012: prime riflessioni.

Le aspettative di chi pensava e sperava in una bocciatura sostanziale e nel merito dell’istituto della mediazione ad opera della Corte Costituzionale con la sentenza n.272, ed in particolare di quella obbligatoria, rimangono frustrate in considerazione del fatto che secondo la Consulta non sussisterebbe alcun ostacolo alla sua eventuale riproposizione in forma obbligatoria da parte del legislatore.

Si ringrazia il mediatore Avv. Sara Castellani. Letto 4489 dal 10/12/2012


Avv. Claudio Migliaccio

 Obbligatorietà mediazione in materia condominiale ex art. 71-quater Disp. Att. Cod. Civ.

La riforma del condominio, che entrerà in vigore a partire dal 18 giugno 2013, ha sanato l'eccesso di delega censurato dalla Consulta, rendendo definitivamente obbligatoria la mediazione civile nella sola materia condominiale. Si auspica che l'eligendo nuovo Parlamento sappia coerente riproporre la scelta di politica legislativa interna, già in atto con la suddetta riforma del condominio e, ove occorra, con il sostegno delle motivazioni concrete della Corte di Giustizia UE in data 18.03.2010. Una legge ordinaria, dunque, di superamento dell'eccesso di delega sanzionato dalla Consulta e di riconferma dei contenuti in D.lgs. 28/2010, semmai migliorandoli, a partire dall’allargamento degli argomenti già in esso previsti, inerenti i c.d. diritti disponibili.

Si ringrazia il mediatore Avv. Claudio Migliaccio. Letto 6835 dal 29/11/2012


aa aa