News Rss feed

Le notizie più importanti

Sul sito del ministero della giustizia lsg.giustizia.it è stata attivata la piattaforma per richiedere i nuovi incentivi fiscali per la mediazione civile e commerciale riconosciuti dalla riforma Cartabia (D.Lgs. 149/2022).

Sul sito del ministero della giustizia lsg.giustizia.it è stata attivata la piattaforma per richiedere i nuovi incentivi fiscali per la mediazione civile e commerciale riconosciuti dalla riforma Cartabia (D.Lgs. 149/2022).

Entra nel vivo il beneficio fiscale del credito di imposta.

Letto 1028 dal 27/01/2024


Inaugurato il 25 gennaio 2024 l’anno giudiziario alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Inaugurato il 25 gennaio 2024 l’anno giudiziario alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

“Risultati positivi, obiettivi del Pnrr a portata di mano”.

Letto 807 dal 25/01/2024


Il COA di Roma informa: accolte le censure di cui al ricorso al Tar depositato avverso il DM 9 giugno 2023, recante l’“Istituzione presso il Ministero della Giustizia dell’elenco dei mediatori esperti in giustizia riparativa“

Il COA di Roma informa: accolte le censure di cui al ricorso al Tar depositato avverso il DM 9 giugno 2023, recante l’“Istituzione presso il Ministero della Giustizia dell’elenco dei mediatori esperti in giustizia riparativa“

Il consiglio dell’Ordine di Roma informa in data 16.1.2024 che è stato pubblicato il 15.1.2024 in Gazzetta ufficiale il Decreto del Ministro della Giustizia, di concerto con quello del Lavoro e delle Politiche Sociali e con quello dell’Università e della Ricerca, di modifica dei requisiti soggettivi di inserimento nell’elenco e delle cause di incompatibilità con l’esercizio dell’attività di mediatore esperto in giustizia ripar...

Letto 311 dal 16/01/2024


Il Codacons informa di aver depositato ricorso al Tar Lazio contro gli aumenti dei costi della procedura di mediazione obbligatoria

Il Codacons informa di aver depositato ricorso al Tar Lazio contro gli aumenti dei costi della procedura di mediazione obbligatoria

In data 2 gennaio 2024, il Codacons ha annunciato di aver depositato ricorso dinanzi al TAR Lazio per contrastare gli aumenti dei costi della procedura di mediazione stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia, 24 ottobre 2023, n. 150

Letto 894 dal 03/01/2024


Pubblicate le STATISTICHE DEL 2023 INTERO PERIODO 1 GENNAIO – 30 GIUGNO MEDIAZIONE CIVILE EX D.L. 28/2010

Pubblicate le STATISTICHE DEL 2023 INTERO PERIODO 1 GENNAIO – 30 GIUGNO MEDIAZIONE CIVILE EX D.L. 28/2010

Incremento dell’8% per le iscrizioni e dell’1% per le definizioni delle pratiche di mediazione civile nel primo semestre 2023 rispetto allo stesso periodo del 2022

Letto 409 dal 17/11/2023


Pubblicato il Rapporto “L’Italia e la sua reputazione: la giustizia civile cinque anni dopo”

Pubblicato il Rapporto “L’Italia e la sua reputazione: la giustizia civile cinque anni dopo”

“L’Italia e la sua reputazione: la giustizia civile cinque anni dopo” è parte di un progetto pluriennale di ricerca di italiadecide, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, sulla reputazione dell’Italia quale emerge dal posizionamento nei ranking internazionali in settori di particolare rilevanza per la competitività del Paese.

Letto 257 dal 14/11/2023


La Commissione europea propone la riforma del sistema di risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori in Europa

La Commissione europea propone la riforma del sistema di risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori in Europa

Depositate le proposte di revisione della direttiva ADR, l’abrogazione del regolamento ODR e l’adozione di una raccomandazione destinata ai mercati online

Letto 374 dal 14/11/2023


Pubblicata la Relazione sul monitoraggio statistico degli indicatori PNRR -  I semestre 2023

Pubblicata la Relazione sul monitoraggio statistico degli indicatori PNRR - I semestre 2023

Miglioramento del disposition time rispetto alla baseline nel settore civile

Letto 383 dal 14/11/2023


Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 150 del 2023 attuativo della riforma Cartabia

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 150 del 2023 attuativo della riforma Cartabia

Il DM 150 del 2023 sostituisce il DM 180 del 2010 nelle mediazioni depositata successivamente alla sua entrata in vigore il 15 novembre 2023

Letto 6645 dal 01/11/2023


Consiglio di Stato, Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, Numero affare: 00930/2023, Adunanza di Sezione del 10 ottobre 2023

Consiglio di Stato, Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, Numero affare: 00930/2023, Adunanza di Sezione del 10 ottobre 2023

Il Consiglio di Stato esprime parere favorevole sul Regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell’elenco di formazione, nonché delle indennità spettanti agli organismi.

Letto 477 dal 19/10/2023


Consiglio di Stato, Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, 14.09.2023 n. 1200/2023

Consiglio di Stato, Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, 14.09.2023 n. 1200/2023

Il Consiglio di Stato emana un parere sul Regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità di iscrizione e tenuta del registro degli organismi di mediazione e dell’elenco degli enti di formazione, nonché l’approvazione delle indennità spettanti agli organismi

Letto 439 dal 05/10/2023


Pubblicati ieri i decreti del Ministero della Giustizia 1° agosto 2023 riguardanti gli incentivi fiscali sotto forma di credito di imposta e la liquidazione anche sotto forma di credto di imposta dell’onorario spettante all’avvocato della parte ammessa al gratuito patrocinio in mediazione e negoziazione assistita

Pubblicati ieri i decreti del Ministero della Giustizia 1° agosto 2023 riguardanti gli incentivi fiscali sotto forma di credito di imposta e la liquidazione anche sotto forma di credto di imposta dell’onorario spettante all’avvocato della parte ammessa al gratuito patrocinio in mediazione e negoziazione assistita

I due decreti ministeriali stabiliscono le regole operative per l’attuazione della cd. Riforma Cartabia (decreto legislativo 10 ottobre 2022, n. 149, attuazione della legge 26 novembre 2021, n. 206) nella parte relativa agli incentivi fiscali.

Letto 826 dal 08/08/2023


Il dlgs 28/2010 riformato dal dlgs 149/2022 (cd riforma Cartabia) è entrato in vigore il 1° luglio 2023

Il dlgs 28/2010 riformato dal dlgs 149/2022 (cd riforma Cartabia) è entrato in vigore il 1° luglio 2023

il CNDCEC ha chiesto al Governo che vengano emanati quanto prima i provvedimenti attuativi della riforma della mediazione, contenuta nel DLgs. 149/2022

Letto 1400 dal 04/07/2023


Pubblicato il Quadro di valutazione UE della giustizia 2023 sull'efficacia dei sistemi giudiziari dell'UE

Pubblicato il Quadro di valutazione UE della giustizia 2023 sull'efficacia dei sistemi giudiziari dell'UE

Analisi delle modalità con cui gli Stati membri promuovono l'uso volontario di metodi alternativi di risoluzione delle controversie (ADR)

Letto 495 dal 27/06/2023


Pubblicata la relazione governativa sugli Indicatori di Benessere Equo e Sostenibile (BES) 2023

Pubblicata la relazione governativa sugli Indicatori di Benessere Equo e Sostenibile (BES) 2023

I risultati dell’ultimo monitoraggio mostrano risultati positivi per tutti i gradi di giudizio, confermando e rafforzando nel primo semestre del 2022 l’inversione di tendenza, rispetto all’anno pandemico, già osservata nel 2021

Letto 577 dal 14/06/2023


Pubblicato il Rapporto sull'Avvocatura 2023 di Cassa Forense e Censis “L'Avvocatura oltre la crisi”

Pubblicato il Rapporto sull'Avvocatura 2023 di Cassa Forense e Censis “L'Avvocatura oltre la crisi”

Un ulteriore fattore di possibile crescita per la professione forense è rappresentato dalle procedure alternative di risoluzione delle controversie

Letto 748 dal 21/04/2023


Pubblicate le statistiche dell’anno 2022 INTERO PERIODO 1 GENNAIO – 31 DICEMBRE

Pubblicate le statistiche dell’anno 2022 INTERO PERIODO 1 GENNAIO – 31 DICEMBRE

Nell'anno 2022 la percentuale di comparizione della parte convocata in mediazione è pari al 51,8% e nel 28,9% dei casi viene raggiunto l’accordo

Letto 860 dal 21/04/2023


REVOCATA il 14.04.2023 la circolare PUBBLICATA del Ministero della Giustizia il 5.04.2023 sui requisiti per il mantenimento dell’iscrizione nel registro degli organismi di mediazione civile e commerciale e degli enti di formazione al fine di una migliore qualità del servizio di mediazione e una maggiore qualificazione degli enti.

REVOCATA il 14.04.2023 la circolare PUBBLICATA del Ministero della Giustizia il 5.04.2023 sui requisiti per il mantenimento dell’iscrizione nel registro degli organismi di mediazione civile e commerciale e degli enti di formazione al fine di una migliore qualità del servizio di mediazione e una maggiore qualificazione degli enti.

Passo indietro del Ministero sui requisiti stringenti per mediatori, formatori ed organismi in attesa della modifica del dm. n. 180/2010

Letto 3184 dal 13/04/2023


Tre nuove importanti norme in vigore dal 28 febbraio 2023

Tre nuove importanti norme in vigore dal 28 febbraio 2023

Con la legge 29 dicembre 2022, n. 197, il legislatore ha anticipato l’entrata in vigore di parte della riforma “Cartabia” al 28 febbraio 2023 (rispetto all’originaria previsione del 30 giugno 2023 del D.Lgs. 149/2022) con l’obiettivo di migliorare le procedure in termini di effettività, di efficacia e di utilità socio-economica per i cittadini e le imprese, in sostanza per il Paese. Queste sono le tre norme principali che e...

Letto 3809 dal 22/02/2023


Pubblicato dalla Corte dei Conti, sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato, il rapporto OBIETTIVI DI EFFICIENTAMENTO E RISULTATI CONSEGUITI DALL’INTRODUZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO (2016 - 2020), approvato con approvata con Delibera n. 53/2022/G.

Pubblicato dalla Corte dei Conti, sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato, il rapporto OBIETTIVI DI EFFICIENTAMENTO E RISULTATI CONSEGUITI DALL’INTRODUZIONE DEL PROCESSO CIVILE TELEMATICO (2016 - 2020), approvato con approvata con Delibera n. 53/2022/G.

L’introduzione del processo civile telematico e gli obiettivi di maggiore efficienza legati alla digitalizzazione dei giudizi garantiscono solo in parte il rispetto del principio della ragionevole durata dei processi, che è perseguibile con adeguate procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie.

Letto 523 dal 31/01/2023


Pubblicate le statistiche  GENNAIO – 30 SETTEMBRE 2022

Pubblicate le statistiche GENNAIO – 30 SETTEMBRE 2022

I primi nove mesi del 2022 hanno fatto registrare un decremento di circa il 6% delle iscrizioni e di circa il 10% delle definizioni rispetto allo stesso periodo del 2021

Letto 562 dal 22/01/2023


Presentato in Francia il nuovo Plan d’Action sulla Giustizia

Presentato in Francia il nuovo Plan d’Action sulla Giustizia

Nuove misure per dimezzare i tempi dei giudizi e potenziare la risoluzione amichevole delle controversie e la digitalizzazione

Letto 704 dal 11/01/2023


Anticipo al 28 febbraio 2023 dell'entrata in vigore di alcune parti della riforma Cartabia

Anticipo al 28 febbraio 2023 dell'entrata in vigore di alcune parti della riforma Cartabia

Anticipata la norma che circoscrive la responsabilità dei rappresentanti delle amministrazioni pubbliche che sottoscrivono un accordo di conciliazione

Letto 29526 dal 03/01/2023


LA RIFORMA DELLA MEDIAZIONE COSA CAMBIA PER GLI ORGANISMI? UN CONFRONTO APERTO

LA RIFORMA DELLA MEDIAZIONE COSA CAMBIA PER GLI ORGANISMI? UN CONFRONTO APERTO

Il 28 ottobre 2022 si è tenuto a Bologna un incontro fra organismi di mediazione per discutere dei temi oggetto della recente riforma recata con D.lgs. 10 ottobre 2022, n. 149

Letto 1318 dal 29/10/2022


Il 23 ottobre sono entrate in vigore le nuove tariffe per l'attività forense

Il 23 ottobre sono entrate in vigore le nuove tariffe per l'attività forense

Il decreto del Ministero della Giustizia 13 agosto 2022, n. 147, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 236 dell’8 ottobre 2022 aggiorna i parametri per la liquidazione dei compensi per l’attività dell’avvocato

Letto 2275 dal 24/10/2022


Il DECRETO LEGISLATIVO 10 ottobre 2022, n. 149, attuazione della legge 26 novembre 2021, n. 206 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Il DECRETO LEGISLATIVO 10 ottobre 2022, n. 149, attuazione della legge 26 novembre 2021, n. 206 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

La Riforma Cartabia è oramai legge

Letto 2740 dal 21/10/2022


Approvata dal Congresso Nazionale Forense, tenutosi a Lecce nei giorni 6,7,8 ottobre 2022, la mozione avente ad oggetto la mediazione civile e commerciale

Approvata dal Congresso Nazionale Forense, tenutosi a Lecce nei giorni 6,7,8 ottobre 2022, la mozione avente ad oggetto la mediazione civile e commerciale

Il legislatore ha investito l’Avvocatura di un importante ruolo, quello della degiurisdizionalizzazione, attraverso l’introduzione di diversi strumenti come la negoziazione assistita, l’arbitrato, la mediazione civile e la mediazione familiare.

Letto 625 dal 10/10/2022


Pubblicato il decimo rapporto di valutazione della Commissione europea per l’efficienza della giustizia del Consiglio d’Europa (CEPEJ).

Pubblicato il decimo rapporto di valutazione della Commissione europea per l’efficienza della giustizia del Consiglio d’Europa (CEPEJ).

La pandemia da Covid-19 ha rafforzato il ruolo centrale degli utenti nel sistema di giustizia, implicando nuove sfide per l’accesso alla giustizia, nuovi metodi di comunicazione ed erogazione dei servizi giudiziari e un’accelerazione della digitalizzazione della giustizia

Letto 869 dal 06/10/2022


 Si avanza a grandi passi verso la riforma degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie: approvato lo schema di decreto legislativo denominato A.G. 407

Si avanza a grandi passi verso la riforma degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie: approvato lo schema di decreto legislativo denominato A.G. 407

Due importanti e corposi dossiers degli uffici studi di Camera e Senato sulla Riforma del processo civile e revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie

Letto 1132 dal 29/09/2022


Il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare i decreti attuativi della riforma della giustizia civile

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare i decreti attuativi della riforma della giustizia civile

Lo schema di decreto legislativo, che entrerà in vigore il 30 giugno 2023, viene emanato in attuazione della Legge n. 206/2021.

Letto 2255 dal 30/07/2022


aa