Sul sito del ministero della giustizia lsg.giustizia.it è stata attivata la piattaforma per richiedere i nuovi incentivi fiscali per la mediazione civile e commerciale riconosciuti dalla riforma Cartabia (D.Lgs. 149/2022).

Rss feed

Entra nel vivo il beneficio fiscale del credito di imposta.

Letto 1672 dal 27/01/2024



sul-sito-del-ministero-della-giustizia-lsg-giustizia-it-e-stata-attivata-la-piattaforma-per-richiedere-i-nuovi-incentivi-fiscali-per-la-mediazione.jpg  
E’ stata messa in funzione la piattaforma in attuazione del decreto 1° agosto 2023 Incentivi fiscali nella forma del credito di imposta nei procedimenti di mediazione civile e commerciale e negoziazione assistita. (23A04557) (GU Serie Generale n.183 del 07-08-2023) in https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2023/08/07/23A04557/SG).

Ad essa si può accedere tramite: SPID, Carta nazionale dei servizi (CNS) e Carta d'identità elettronica (CIE). Dopo l'accesso, occorre scegliere la voce istanza credito di imposta e completare i moduli online per inserire le informazioni necessarie.
Una volta ricevute le domande, il ministero della Giustizia farà le verifiche necessarie e comunicherà ai richiedenti l'importo spettante entro il prossimo 30 aprile 2024 (DM 1° agosto 2023).

Le domande vanno presentate, per le procedure iniziate dopo il 30 giugno 2023, entro il 31 marzo 2024 da questa pagina  https://lsg.giustizia.it/





Altre risorse
https://www.quotidianopiu.it/dettaglio/10820671/mediazione-civile-attiva-la-piattaforma-per-i-bonus
 
https://www.101mediatori.it/news-mediazione/pubblicati-ieri-i-decreti-del-ministero-della-giustizia-1-agosto-2023-riguardanti-gli-incentivi-fiscali-sotto-forma-di-credito-di-imposta-e-la-1298.aspx
 

 









ok