Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca:

Dott. Anna Casali

 Mediazione improcedibile se la parte non partecipa personalmente

L’art. 8 c. 1 d.lgs. 28/2010 prevede espressamente che al primo incontro e agli incontri successivi, fino al termine della procedura, “le parti devono partecipare con l’assistenza dell’avvocato”....

Tribunale di Reggio Emilia, sentenza 6.4.2017

Si ringrazia il mediatore Dott. Anna Casali. Letto 2572 dal 19/06/2017


Avv. Giovanni Antonio Manca

 Nullità della mediazione per omessa comunicazione dell'incontro.

Il differimento dell’incontro di mediazione deve essere comunicato correttamente al convenuto per consentirne la sua partecipazione. L’omessa comunicazione costituisce una violazione del principio del contradditto...

Tribunale di Messina, ordinanza 10.5.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Giovanni Antonio Manca. Letto 1563 dal 26/05/2017


Avv. Mila  Masciadri

 Per sanzionare la parte assente è necessario depositare il verbale di mediazione

Non può essere irrogata alla convenuta la sanzione pecuniaria per ingiustificata assenza in mediazione, se la parte istante non produce in udienza il verbale di mediazione e non permette al giudice di verificare se il ...

Tribunale di Mantova, sentenza 9.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Mila Masciadri . Letto 1123 dal 26/05/2017


Avv. Raffaele Boianelli

 Impugnazione della delibera di condominio e termine decadenziale entro cui introdurre la mediazione

Se si vuol impugnare una delibera di condominio è necessario promuovere la mediazione entro trenta giorni dalla comunicazione della delibera. In tal caso la legge è chiara nel collegare gli effetti impeditivi d...

Tribunale di Savona, sentenza 2.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Raffaele Boianelli. Letto 1952 dal 17/05/2017


Prof. Avv. Maurizio Bocchiola

 La mediazione non esperita correttamente causa l’improcedibilità del giudizio

L’art. 5, comma 1-bis, d.lgs. n. 28/10, che impone al giudice l’obbligo di assegnare alle parti il termine per la presentazione della domanda di mediazione e fissare la successiva udienza, si applica soltanto al c...

Tribunale di Napoli nord, ordinanza 30.1.2017

Si ringrazia il mediatore Prof. Avv. Maurizio Bocchiola. Letto 2101 dal 17/05/2017


Avv. Sabine  Chiarella

 Accertamento dell’avvenuta usucapione in mediazione

L’accordo raggiungo in mediazione tra le parti col quale si accerta l’avvenuta usucapione di una servitù di passaggio può essere prodotto nel successivo giudizio. In tal caso, il giudice stante la m...

Tribunale di Trieste, sentenza 17.2.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Sabine Chiarella . Letto 2072 dal 17/05/2017


Avv. Loredana Pinna

 La mediazione delegata può essere facilitata dalla proposta del giudice

La mediazione delegata può essere opportunamente anticipata dalla proposta del giudice ex art. 185 bis cpc. L’esito negativo di tale iniziativa non rende del tutto vana la procedura di mediazione se il mediatore ...

Tribunale di Verona, sentenza 18.4.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Loredana Pinna. Letto 1109 dal 04/05/2017


Avv. Marcella Irene Carboni

 L’ingiunto deve avviare la mediazione pena la improcedibilità dell’opposizione

Per il tribunale di Bologna l’onere di avvio della mediazione grava sulla parte che deve proporre tempestivamente l’opposizione. La mancata attivazione del procedimento di mediazione delegata nel termine prefissa...

Tribunale di Bologna, sentenza 4.7.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Marcella Irene Carboni. Letto 1936 dal 04/05/2017


Avv. Patrizia  Testa

 Sulla validità delle attività processuali compiute prima della mediazione

Le decadenze processuali avverate prima dell’eccezione di improcedibilità per omessa mediazione sollevata dal convenuto, nel giudizio, si considerano maturate. La mediazione, infatti, precisa la Corte, costituis...

Corte di Cassazione, Sez. Civ. sent. 13.4.2017 n.9557

Si ringrazia il mediatore Avv. Patrizia Testa. Letto 812 dal 04/05/2017


Avv. Giovanni Fratarcangeli

  Il giudice può onerare l’opposta se nega la provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo

In alcuni casi il giudice, nell’ambito della sua discrezionalità, può ritenere più opportuno porre l’onere dell’avvio della mediazione in capo all’opposta. A tale conclusione giun...

Tribunale di Pavia, ordinanza 9.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Giovanni Fratarcangeli. Letto 1206 dal 27/04/2017


Avv. Manola Lombardini

 La comunicazione di avvio mediazione può essere notificata anche alla parte

E’ valida la notifica della comunicazione di avvio mediazione effettuata dall’Organismo direttamente al domicilio della parte anziché del legale costituito in giudizio. Secondo il tribunale di Rimini, l&rs...

Tribunale di Rimini, sentenza 28.2.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Manola Lombardini. Letto 1567 dal 27/04/2017


Avv. BIANCA ALAGNA

 Violazione del principio di effettività della mediazione

In mediazione le parti devono partecipare personalmente con l’assistenza dell’avvocato ed esperire effettivamente la procedura a pena della improcedibilità della domanda. Se durante l’incontro non ra...

Tribunale di Napoli, ordinanza 6.4.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. BIANCA ALAGNA. Letto 1673 dal 26/04/2017


Avv. Donato Mele Mongiò

 Il tardivo avvio della mediazione rende improcedibile l’opposizione a d. ingiuntivo

Il termine per l’avvio della mediazione ha natura perentoria come può desumersi, anche in via interpretativa, tutte le volte che, per lo scopo che persegue e la funzione che adempie, lo stesso debba essere rigoro...

Tribunale di Lecce, sentenza 3.3.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 1138 dal 26/04/2017


Avv. Giuseppina Rivolta

  La parte assente è condannata al pagamento di una sanzione pari al contributo unificato

Il giudice condanna la convenuta che non ha partecipato al procedimento di mediazione senza giustificato motivo, a corrispondere all'entrata del bilancio dello Stato una somma pari all'importo del contributo unificato...

Tribunale di Verona, sentenza 14.02.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 2019 dal 13/04/2017


Dott.ssa Beatrice Benenati

 In mediazione è necessaria la presenza personale delle parti

Il ricorso giudiziale e la domanda riconvenzionale spiegata dal convenuto sono improcedibili se durante la mediazione entrambe le parti, personalmente assenti, sono rappresentate dai rispettivi avvocati che, come noto, hanno ...

Tribunale di Palermo, sentenza 14.02.2017

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Beatrice Benenati. Letto 3077 dal 13/04/2017


Avv. Mario Antonio Stoppa

 Se l’accordo di mediazione è nullo per colpa del mediatore ne risponde l’Organismo

Se l'accordo di mediazione è nullo la responsabilità risarcitoria ricade sull'Organismo (il caso riguardava un accordo raggiunto su una divisione ereditaria con una parte priva della qualità di er...

Tribunale di Palermo, sentenza 26.6.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Mario Antonio Stoppa. Letto 1611 dal 13/04/2017


Avv. Giuseppina Rivolta

 La riconvenzionale del convenuto non è soggetta a mediazione

Per il Tribunale di Roma la mediazione obbligatoria non si estende alle domande riconvenzionali sollevate dal convenuto o proposte da eventuali terzi intervenuti (essendo, le disposizioni che prevedono condizioni di procedibi...

Tribunale di Roma, sentenza 18.01.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 1138 dal 05/04/2017


Avv. Luigi Cuccuru

  E’ improcedibile il giudizio se la mediazione viene avviata tardivamente

La parte onerata dell’avvio della mediazione deve depositare la domanda entro il termine indicato dal giudice, da intendersi perentorio e non prorogabile. Gli effetti del mancato o ritardato avvio si riverberano sulla ...

Tribunale di Reggio Emilia, sentenza 14.7.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru. Letto 4110 dal 03/04/2017


Dott.ssa Cristina Scatto

 Condotta stragiudiziale scorretta, condanna al pagamento delle spese di mediazione

La parte che ricorre alla mediazione a causa del comportamento scorretto tenuto dalla convenuta durante la fase stragiudiziale in violazione del dovere di correttezza, è condannata al pagamento delle relative spese di ...

Tribunale di Lecce, sentenza 5.11.2016

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Cristina Scatto. Letto 1909 dal 03/04/2017


Avv. Giuseppina Rivolta

 L’usucapione accertato in mediazione e trascritto prevale sul fallimento.

Ai sensi dell’art. 45 L.F. anche gli accordi di mediazione che accertano l’usucapione sono opponibili alla procedura concorsuale soltanto se trascritti nei registri immobiliari prima dell’iscrizione della se...

Tribunale di Torino, sentenza 9.6.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 5014 dal 24/03/2017


Avv. Cristina Gonaria Sardu

 Il giudice può compensare le spese di giudizio se il convenuto non partecipa alla mediazione

Devono essere compensate le spese di giudizio quanto la parte vittoriosa nel processo è rimasta assente in mediazione, sì da impedire alla controparte di conoscere per tempo le ragioni che avrebbero sconsigliato...

Tribunale di Varese, sentenza 07.4.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Cristina Gonaria Sardu. Letto 1306 dal 24/03/2017


Prof. Avv. Cornelia Cogrossi

 Perentorietà del termine di avvio della mediazione

Secondo la giurisprudenza di merito il termine di 15 giorni, ex art. 5, secondo comma, ultimo periodo D. Lgs. 28/2010, concesso dal giudice per l'avvio della mediazione, deve intendersi perentorio, sicché in caso d...

Tribunale di Rovigo, sentenza 25.10.2016

Si ringrazia il mediatore Prof. Avv. Cornelia Cogrossi. Letto 1745 dal 24/03/2017


Avv. Emanuela  Palamà

 Mediazione obbligatoria in materia civile e commerciale: onere del mediatore di formulazione della proposta anche in presenza di una sola parte

Una recentissima pronuncia del Tar Abruzzo, Sezione di Pescara[1] è intervenuta in materia di mediazione civile obbligatoria e, segnatamente, in ordine all'onere del mediatore di formulare un proposta di conciliazi...

TAR Abruzzo – Pescara, sez. I, sentenza 24 febbraio – 13 marzo 2017, n. 98

Si ringrazia il mediatore Avv. Emanuela Palamà. Letto 1815 dal 18/03/2017


Avv. Giuseppina Rivolta

 Inammissibile la richiesta di proroga del termine di avvio della mediazione per motivi economici.

La mediazione deve essere avviata nel termine di quindici giorni dalla conoscenza dell’ordinanza con cui il giudice dispone la mediazione. Anche ammettendo la natura ordinatoria del termine, non può essere conce...

Tribunale di Piacenza, sentenza 18.10.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Giuseppina Rivolta. Letto 1145 dal 10/03/2017


Dott. Salvatore  Saba

 La natura del termine di quindici giorni per l’avvio della mediazione

In giurisprudenza di merito vi sono orientamenti contrastanti sulla natura del termine assegnato per l’avvio della mediazione. Secondo un orientamento predominante il termine avrebbe carattere perentorio e non prorogab...

Tribunale di Savona, sentenza 26.10.2016

Si ringrazia il mediatore Dott. Salvatore Saba. Letto 1367 dal 10/03/2017


Avv. Donato Mele Mongiò

 Delibera assembleare in violazione dell’accordo di mediazione

Quando le parti raggiungono un accordo di mediazione sulle procedure da adottare per l’affidamento e l’esecuzione dei futuri lavori edilizi del condominio, la successiva delibera assembleare contraria alle pattuiz...

Tribunale di Genova, sentenza 14.12.2016

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò. Letto 1554 dal 02/03/2017


Avv. Monica  Allulli

 Mancata partecipazione alla mediazione

La giurisprudenza, ribadisce, ancora una volta, che  che l’ingiustificata mancata partecipazione alla mediazione demandata  dal giudice costituisce comportamento scorretto. Ne consegue che l’applicazion...

Tribunale di Roma, sentenza 23.2.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Monica Allulli . Letto 2512 dal 02/03/2017


Avv. Simona Francesca Maria Bruzzese

 Il giudice può richiedere una breve nota sullo svolgimento della mediazione

Nell’ordinanza in commento il giudice ha invitato gli avvocati a depositare in cancelleria una nota in cui indicare le modalità di svolgimento della mediazione, ed in particolare: - in merito all’eventuale...

Tribunale di Firenze, ordinanza 17.2.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Simona Francesca Maria Bruzzese. Letto 1157 dal 02/03/2017


Dott. Gianpaolo Beretta

 Proposta conciliativa del giudice e mediazione d’ufficio

Se il giudice in corso di causa propone una conciliazione ai sensi dell'art.185 bis cpc e le parti non accettano, può disporre la mediazione d'ufficio. In tal caso la condizione di procedibilità si inte...

Tribunale di Torino, ordinanza 07.11.2016

Si ringrazia il mediatore Dott. Gianpaolo Beretta. Letto 1119 dal 01/03/2017


Avv. Luigi Cuccuru

 Mediazione e termine perentorio per l’avvio del procedimento

Il termine di quindici giorni disposto con ordinanza dal giudice per l'avvio della mediazione deve intendersi perentorio, sia in ragione della sua funzione che delle conseguenze decadenziali ad esso connesse. Il mancato ...

Tribunale di Cagliari, sentenza 08.2.2017

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru. Letto 1338 dal 01/03/2017


aa aa