Sentenze Rss feed

Le ultime sentenze emesse sulla mediazione

Cerca: Argomento:

Avv. Maura  Piovani

 Covid 19: quando possibile è utile ricorrere alla mediazione telematica

Valutata la natura delle causa ed il contesto di emergenza sanitaria causato dal Coronavirus è auspicabile, quando possibile, tentare di risolvere la controversia ricorrendo alla procedura di mediazione anche al di fuo...

Tribunale di Monza, ordinanza del 29/05/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Maura Piovani Letto 1397 dal 29/06/2020


Avv. Loredana Pinna

 Invito del giudice a esperire la mediazione: quali criteri seguire?

La decisione con la quale il giudice decide di mandare le parti in mediazione si deve fondare su precisi elementi: - valore e natura della causa; - condotta anteriore al processo; - posizione assunta dalle parti e docume...

Tribunale di Bologna, ordinanza del 22/05/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Loredana Pinna Letto 2282 dal 17/06/2020


Avv. Emanuela  Palamà

 La mediazione non può considerarsi valida se è chiara la volontà di volersi sottrarre al tentativo di conciliazione

Affinchè una parte si possa fa rappresentare in giudizio dal proprio legale è necessaria la presenza di una apposita procura speciale debitamente autenticata. In assenza di detta procura la mediazione non si pu&...

Tribunale di Avellino, sentenza n. 64 del 14/01/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Emanuela Palamà Letto 1546 dal 09/06/2020


Avv. Stefano Nulli

 Se la controversia verte su un assegno bancario è applicabile la previsione dell'art. 5 comma 1 bis?

L’art. 5 comma 1 bis d.lgs. n. 28/2010 puntualizza, tra le altre cose, che in materia di contratti bancari l’esperimento del procedimento di mediazione è obbligatorio. Di conseguenza, il corretto svolgiment...

Corte di Cassazione, ordinanza numero. 9204 del 20.05.2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Stefano Nulli Letto 1629 dal 02/06/2020


Avv. Nadia Morandi

 Partecipazione personale delle parti e profili di improcedibilità

Anche il tribunale di Milano decide di aderire alla linea dettata dalla Corte di Cassazione in materia di partecipazione personale della parte alla mediazione. In primis è fondamentale ricordare che principio cardin...

Tribunale di Milano, sentenza del 11/02/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Nadia Morandi Letto 1931 dal 13/05/2020


Avv. Sonia Mureddu

 Pubblica amministrazione: non partecipare alla mediazione temendo un presunto danno erariale è una aporia

Troppo spesso gli enti pubblici decidono di non partecipare al procedimento di mediazione seppur ritualmente convocati. In ragione di questo malcostume è opportuno precisare che la partecipazione al procedimento di me...

Tribunale di Roma, ordinanza del 02-03-2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Sonia Mureddu Letto 1883 dal 07/05/2020


Avv. Antonio Moro

 Mancata indicazione del termine di 15g nell'invito del giudice: quali conseguenze?

La mancata indicazione del termine di 15g per l'avvio del procedimento di mediazione all'interno del provvedimento del giudice non comporta l'irregolarità del successivo gravame e, allo stesso tempo, non pu...

Corte di Cassazione civile, ordinanza n. 2775 del 06-02-2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Antonio Moro Letto 1390 dal 04/05/2020


Avv. Donato  Mele Mongiò

 Come per l'opposizione a decreto ingiuntivo anche in caso di opposizione allo sfratto la mediazione deve essere effettiva

Il primo incontro dinanzi al mediatore deve essere effettivo e cioè essere caratterizzato dalla partecipazione di tutte le parti all'incontro. La mediazione, inoltre, deve essere esperita in senso non soltanto for...

Tribunale di Avellino, sentenza del 30/01/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Donato Mele Mongiò Letto 11984 dal 27/04/2020


Dott. Giuseppe Marsoner

 Criteri per l'applicazione della sanzione pecuniaria ex. art 96 c.p.c.

L’ingiustificata partecipazione al procedimento di mediazione espone la parte all’applicazione della sanzione pecuniaria prevista dall’art 96 co III c.p.c. L’ammontare della somma deve essere rapporta...

Tribunale di Roma, sentenza del 19-12-2019

Si ringrazia il mediatore Dott. Giuseppe Marsoner Letto 1531 dal 15/04/2020


Avv. Margherita Mari

 Per garantire una proficua partecipazione alla mediazione il procedimento si deve svolgere dinanzi ad un organismo competente e professionale.

La partecipazione personale delle parti e dei loro difensori è richiesta al fine di garantire la piena efficacia e proficuità del procedimento di mediazione. Sempre per tali finalità e affinchè sia...

Tribunale di Roma, ordinanza dell' 11/03/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Margherita Mari Letto 1162 dal 06/04/2020


Avv. Sandra  Londei

  Prescrizione e mediazione in materia di delibera condominiale

Il termine di 30g per l'impugnazione delle delibere assembleari previsto dall'art. 1137 c.c. si interrompe solo nel momento in cui l'istanza di mediazione è comunicata anche alle altre parti. Questa previsi...

Tribunale di Roma, Sentenza n. 20267 del 22/10/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Sandra Londei Letto 1999 dal 02/04/2020


Avv. Massimo Lazzari

 Quale procura bisogna rilasciare all'avvocato per consentirgli di partecipare alla mediazione?

Allo scopo di validamente delegare un terzo alla partecipazione alle attività di mediazione la parte deve conferirgli tale potere mediante una procura avente lo specifico oggetto della partecipazione alla med...

Tribunale di Salerno, sentenza del 15/01/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Massimo Lazzari Letto 2456 dal 30/03/2020


Avv. Silvia Issoglio

 La parte deve essere informata sulla opportunità di svolgere la mediazione direttamente dal mediatore

Al fine di soddisfare la condizione di procedibilità è indispensabile che la parte partecipi personalmente alla procedura di mediazione. È fondamentale, infatti, che la parte sia informata direttamente d...

Tribunale di Monza, sentenza del 23.12.2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Silvia Issoglio Letto 1261 dal 24/03/2020


Avv. Simona  Guido

 Se a parte non partecipa alla mediazione è punibile ex. art. 96 c.p.c

Quando la parte utilizza il diritto di azione o di difesa con fini dilatori è punibile ex. art. 96 c.p.c. comma 3. La previsione contenuta all'interno di detto articolo interviene nel momento in cui la parte, al s...

Tribunale di Roma, sentenza del 20/07/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Simona Guido Letto 1783 dal 16/03/2020


Avv. Maria Lina Guarino

 Divisione ereditaria: a chi spetta il pagamento della indennità di mediazione?

La sentenza in commento affronta un tema che viene spesso in rilievo nel corso delle mediazioni aventi ad oggetto una divisione ereditaria, ovvero a chi spetti l'onere del pagamento degli oneri di mediazione. Il Tribun...

Tribunale di Lecce, sentenza del 04/02/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Lina Guarino Letto 2571 dal 10/03/2020


Dott.ssa Marina Gracola

 Rappresentanza della parte in mediazione

Quando a non partecipare al procedimento di mediazione è la parte attrice/istante la condizione di procedibilità ex. art. 5 D. Lgs. N. 28/10 non può considerarsi soddisfatta quando all’avvocato &egr...

Tribunale di Cosenza, sentenza del 13/01/2020

Si ringrazia il mediatore Dott.ssa Marina Gracola Letto 2110 dal 04/03/2020


Prof. Avv. Peter Lewis Geti

 Sul rapporto tra i costi della mediazione e quelli della negoziazione

Tra i criteri che devono caratterizzare tutte le procedure di ADR riveste un ruolo fondamentale quello del contenimento dei costi della procedura. La Cote di Giustizia europea con la sentenza n. 457 del 14 giugno 2017 ha riba...

Tribunale di Verona, ordinanza del 16/01/2020

Si ringrazia il mediatore Prof. Avv. Peter Lewis Geti Letto 1233 dal 25/02/2020


Avv. Franca Quagliotti

 Sulla proposta ex. art. 185 bis c.p.c.

La proposta ex. art. 185 bis avanzata dal giudice in corso di causa si innesta in un rapporto che, tra il processo e la mediazione, deve essere di reciproco rispetto. L’interesse che deve sempre e comunque prevalere, in...

tribunale di roma, ordinanza del 29-04-2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Franca Quagliotti Letto 1539 dal 20/02/2020


Avv. Sonia Mureddu

 Principi per il calcolo della sanzione ex. art 96 cpc

Il provvedimento adottato dal giudice ex.art 185 bis cpc è frutto della fatica e dell’impegno dello stesso che, studiati gli atti della causa, valuta le diverse posizioni alla ricerca di una soluzione che metta t...

Tribunale di Roma, sentenza del 20/01/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Sonia Mureddu Letto 1684 dal 15/02/2020


Avv. Maria Michela Fois

 Opposizione a decreto ingiuntivo: la Corte d'Appello di Bologna va controcorrente

Le pronunce che si sono susseguite negli anni non sempre hanno dato una risposta unitaria a quella che sembra essere la domanda delle domande in materia di mediazione. Di qui la difficoltà interpretativa che ha dato l...

Corte d'Appello di Bologna, sentenza del 1/10/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Maria Michela Fois Letto 3707 dal 10/02/2020


Avv. Marta  Feri

 Quali sanzioni per il convenuto che non partecipa alla mediazione?

Ai fini della applicazione della sanzione ex. art. 96 cpc il comportamento tenuto dalla parte è un imprescindibile elemento di valutazione.  Se la parte, nel caso di specie il convenuto, non partecipa alla mediaz...

Tribunale di Velletri, sentenza del 05/01/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Marta Feri Letto 2889 dal 06/02/2020


Dott. Salvatore Favarolo

 Opposizione a decreto ingiuntivo: ancora una pronuncia della Suprema Corte.

In caso di opposizione a decreto ingiuntivo grava sulla parte che promuove un simile giudizio l'onere di assolvere la condizione di procedibilità. Pertanto, spetta a quest’ultima l'esperimento nei termini...

Corte di Cassazione, ordinanza del 16/09/2019

Si ringrazia il mediatore Dott. Salvatore Favarolo Letto 2963 dal 02/02/2020


Avv. Sonia Mureddu

 Eccezione di improcedibilità: quali poteri per il giudice d'appello?

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 5 comma 1-bis del d. lgs. 28/2010 l’improcedibilità deve essere eccepita dal convenuto a pena di decadenza o rilevata d’ufficio dal giudice non oltre la prima udi...

Corte di Cassazione, sentenza del 13/12/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Sonia Mureddu Letto 1723 dal 26/01/2020


Avv. Rossana Delbarba

 Il termine per l'esperimento del procedimento di mediazione è ordinatorio

Partendo dal presupposto che l’esperimento della mediazione è condizione di procedibilità per alcune tipologie di giudizi, è comunque necessario chiarire quale sia la natura del termine di 15g asseg...

Corte d'Appello civile di Firenze, sentenza del 13/01/2020

Si ringrazia il mediatore Avv. Rossana Delbarba Letto 2939 dal 23/01/2020


Avv. Daniela De Vita

 Procura speciale e partecipazione del difensore alla mediazione

Solo la procura speciale permette al difensore della parte interessata di partecipare al procedimento di mediazione. A tal scopo, la procura, deve essere rilasciata nel rispetto della regola generale di cui all’art. 139...

Tribunale di Verona, sentenza del 26/11/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Daniela De Vita Letto 2934 dal 21/01/2020


Avv. Elisabetta De Pasquale

 Contratto di leasing: la mediazione è obbligatoria?

Con la sentenza n. 15200/2018 la Suprema Corte di Cassazione ha affermato che l'art. 5 comma 1 bis del dlgs. 28/2010 si riferisce ai contratti bancari e non, generalmente, ai contratti stipulati con istituti di credito. A...

Tribunale di Milano, sentenza del 13/11/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Elisabetta De Pasquale Letto 3260 dal 14/01/2020


Avv. Olimpia De Carlo

 Quali conseguenze per la mancata partecipazione alla mediazione?

La presenza personale della parte è requisito indispensabile per il corretto svolgimento della mediazione. Qualora una delle parti decida di non partecipare alla mediazione e, al contempo, non giustifica la sua decisio...

Tribunale di Vicenza, sentenza del 16/04/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Olimpia De Carlo Letto 3995 dal 06/01/2020


Avv. Luigi Cuccuru

 Quando deve essere eccepita l'eccezione di improcedibilità del giudizio?

L’eccezione di improcedibilità deve, a pena di decadenza, essere eccepita entro e non oltre la prima udienza successiva al tentativo di conciliazione. La tempestività con la quale le parti sono chiamate a ...

Tribunale di Treviso, sentenza del 21/01/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Luigi Cuccuru Letto 3005 dal 29/12/2019


Avv. Sabine  Chiarella

 Si ad una nuova mediazione se la precedente ha avuto un esito negativo

All’esito dell’istruttoria, eviscerate le varie difese ed eccezioni, si può esperire un nuovo procedimento di mediazione anche nella circostanza in cui si sia già passati da un infruttuoso procedimen...

Tribunale di Aosta, sentenza del 20/03/2019

Si ringrazia il mediatore Avv. Sabine Chiarella Letto 1230 dal 18/12/2019


Dott. Anna Casali

 Art. 8 del D.lgs. 28/2010: ambito di applicazione e corretta interpretazione.

L'art 8 comma 1 del dlgs 28/2010 è sufficientemente trasparente nell'imporre quale principio cardine del procedimento di mediazione la dualità delle parti e degli avvocati. Se così non fosse, non ...

Tribunale di Modena, sentenza del 16/10/2019

Si ringrazia il mediatore Dott. Anna Casali Letto 2254 dal 11/12/2019


aa









ok