Apertura Sedi Locali

 

101Mediatori intende estendere sull’intero territorio nazionale l’attività del proprio Organismo di mediazione aprendo sedi distaccate in tutta Italia.

 

Obiettivo

Creare una sede distaccata dell’Organismo in ogni capoluogo di provincia, nelle sedi distaccate di Tribunale ed in ogni città con più di 40.000 abitanti.

 

Cosa offriamo

  • Supporto nella selezione dei mediatori di zona;
  • Accreditamento dei mediatori selezionati presso il Ministero di giustizia;
  • Software di gestione appositamente realizzato e costantemente realizzato per le Mediazioni, per favorire il più rapido svolgimento dell’intera pratica, delle comunicazioni con i clienti e con la sede centrale e tanto altro;
  • Creazione di un'area riservata per ogni cliente ed avvocato;
  • Supporto marketing nella provincia di competenza della sede locale e su tutto il territorio nazionale (portale on line dell’Organismo, pubblicità, newsletter di aggiornamento, proposte promozionali, ecc.);
  • Disbrigo di tutti gli adempimenti burocratici con il Ministero di Giustizia (es. invio telematico delle schede di valutazione per ogni singola mediazione, invio del monitoraggio statistico dell’andamento delle mediazioni, ecc.).
  • Servizio di assistenza continua da parte della sede centrale per tutte le pratiche di mediazione (richiesta dei documenti alle parti, fissazione degli incontri con il mediatore e verifica dell’andamento della pratica sino alla sua conclusione, ecc).

Caratteristiche strutturali della sede locale

I locali da adibire a sede secondaria dell’Organismo devono possedere i seguenti requisiti minimi:

  • almeno una sala, con capienza di 8-10 posti, da destinare (anche non in via esclusiva) all’attività di mediazione;
  • una struttura di segreteria da utilizzare per i procedimenti di mediazione almeno due mezze giornate a settimana (anche non in via esclusiva);
  • arredo tecnologico con connessione adsl internet, pc, fax, fotocopiatrice, scanner, stampante, telefono.

 

Se non si dispone di una sede, è possibile usufruire dei servizi che i moderni virtual office mettono a disposizione dei Professionisti nelle principali città italiane. Con meno di 20 euro/ora potrà assicurarsi tutto ciò di cui ha bisogno per svolgere una mediazione (sala riunione, servizio di segreteria, dotazioni tecnologiche).

Il compenso

Il compenso del Responsabile di Sede è liquidato mensilmente in misura percentuale su ogni mediazione, il cui costo è quello previsto dalle tabelle ministeriali. Nessun compenso o diritto di ingresso è richiesto dal nostro Organismo.

 

Per eventuali chiarimenti può contattarci ai riferimenti di seguito indicati:

Avv. Roberto Gubello - Responsabile affiliazione sedi secondarie

nr verde 800 910676,

tel. 02 45070700,

fax 800 134913

email amministrazione@101mediatori.it .

 

 

Se è interessato legga le DOMANDE FREQUENTI sull'apertura della sede

 

o invii una email con i seguenti documenti:

  • Breve curriculum vitae;
  • Descrizione dell’immobile (numero di stanze complessive, numero stanze disponibili agli incontri di mediazione, ubicazione, arredi e dotazioni tecnologiche);
  • Titolo in forza del quale si detiene l’immobile (proprietà, locazione, comodato, ecc.);