Eccezione di improcedibilità: quali poteri per il giudice d'appello?

Rss feed Invia ad un amico
Avv. Sonia Mureddu

Corte di Cassazione, sentenza del 13/12/2019

A cura del Mediatore Avv. Sonia Mureddu da Cagliari.
Letto 798 dal 26/01/2020

Commento:
Ai sensi di quanto previsto dall’art. 5 comma 1-bis del d. lgs. 28/2010 l’improcedibilità deve essere eccepita dal convenuto a pena di decadenza o rilevata d’ufficio dal giudice non oltre la prima udienza del giudizio di primo grado. Qualora ciò non accada e il giudice di primo grado non abbia rilevato d’ufficio l’improcedibilità, al giudice d’appello è preclusa la possibilità di procedere in tal senso. Il giudice d’Appello, infatti, non può far altro che valutare la natura della causa e disporre, qualora lo ritenga opportuno, l’esperimento del procedimento di mediazione.

Testo integrale:

aa
Chi è l'autore
Avv. Sonia Mureddu Mediatore Avv. Sonia Mureddu
Sono Sonia Mureddu, avvocato e mediatore civile e commerciale dal 2011. Dal 2019 sono Responsabile della sede di 101Mediatori a Cagliari, di recente apertura. Sono anche Responsabile dell'Organismo di Mediazione Forense di Nuoro dal 2013. Ho conseguito la licenza di Advanced Master Pratictioner in PNL (riconosciuta da Richard Bandler).
Sono stata relatrice e moderatrice in vari eventi sul tema della mediazione e sono formatrice accreditata presso il Ministero della Giustizia per i corsi sulla M...
continua





Per noi la tutela della privacy è una cosa seria: I dati immessi non vengono usati per scopi pubblicitari, in ottemperanza al D.lgs.196/2003

I campi contrassegnato con (*) sono obbligatori

Invia