La mediazione si intende effettivamente avviata se le parti proseguono oltre il primo incontro informativo.

Rss feed Invia ad un amico
Avv. Marcella Irene Carboni

Tribunale di Civitavecchia, ordinanza 16.1.2016

A cura del Mediatore Avv. Marcella Irene Carboni da Sassari.
Letto 1630 dal 23/01/2016

Commento:

Nell’ordinanza in commento le parti concludevano una mediazione ante causam, senza  andare oltre il primo incontro informativo.
Adivano quindi il tribunale e il giudice, alla prima udienza, diversamente opinando riteneva non conclusa la mediazione senza il superamento del primo incontro, invitandole perciò alla prosecuzione o al rinnovo della procedura conciliativa.

Testo integrale:

TRIBUNALE ORDINARIO
DI CIVITAVECCHIA
 
Verbale della causa nrg __/2015
tra
C.A., M.A., P.A.
Attori
contro
A. R. F
Convenuto
nonché
E.F., E.A.
Intervenuto
Oggi 15 gennaio 2016, alle ore 12.00, innanzi al dott. Maria Flora Febbraro, sono comparsi:
Per C.A., M.A., P.A., E.F. e E. A., l’avv. L.M. e oggi sostituito dall’ Avv. P.G., la quale chiede termine a difesa e per esame con particolare riferimento alla costituzione odierna della A.R.F.
Per A.R.F l’Avv. M.S., la quale si riporta alla comparsa, insiste nell’eccezione di improcedibilità della domanda degli attori e degli interventori e chiede termine a difesa per esame relazione alla costituzione degli interventori.
Il Giudice
verificato che la procedura di mediazione, prevista quale condizione di procedibilità della domanda è stata esperita dagli attori e dagli interventori ma non si è conclusa non essendo iniziata dopo il primo incontro, letto ed applicato il combinato disposto dall’artt. 8, comma 1 e 5, comma 1, d.lgs. 28/2010 come modificato dal c.d. Decreto Del Fare n. 69/2013, convertito in legge, fissa in “prosieguo di prima udienza” la data del 2.12.2016 ore 10.30 disponendo la prosecuzione del procedimento di mediazione con il suo inizio ovvero la rinnovazione del procedimento entro il termine di 15 giorni. Riserva all’esito ogni altra valutazione sulle questioni preliminari e di merito sollevate dalle parti. Invita le stessa a delucidare all’Autorità adita se è iniziato il processo penale con costituzione di parte civile dei danneggiati, odierni istanti.
E’ verbale, Civitavecchia lì 15.1.2016
Il Giudice
dott.ssa Maria Flora Febbraro

aa aa
Chi è l'autore
Avv. Marcella Irene Carboni Mediatore Avv. Marcella Irene Carboni
Sono iscritta all'Albo degli Avvocati di Sassari dal 2009 e ho uno studio legale ad Alghero.
Presto assistenza giudiziale e consulenza stragiudiziale prevalentemente nell'ambito del diritto civile (locazione, condominio, contratti, separazioni e divorzi, successioni, diritti reali, risarcimento danni da circolazione stradale).
Dopo un corso di formazione presso il CUM dell'Università degli studi di Sassari, nel mese di giugno 2012 ho conseguito il titolo di mediatore civile professionista. Ho ...
continua





Per noi la tutela della privacy è una cosa seria: I dati immessi non vengono usati per scopi pubblicitari, in ottemperanza al D.lgs.196/2003

I campi contrassegnato con (*) sono obbligatori

Invia