Opposizione a decreto ingiuntivo: ancora una pronuncia della Suprema Corte.

Rss feed Invia ad un amico
Dott. Salvatore Favarolo

Corte di Cassazione, ordinanza del 16/09/2019

A cura del Mediatore Dott. Salvatore Favarolo da Cagliari.
Letto 1107 dal 02/02/2020

Commento:
In caso di opposizione a decreto ingiuntivo grava sulla parte che promuove un simile giudizio l'onere di assolvere la condizione di procedibilità. Pertanto, spetta a quest’ultima l'esperimento nei termini del tentativo obbligatorio di mediazione.
È interesse dell’opponente, infatti, definire alternativamente il giudizio. Da ciò, logicamente,consegue che, in caso di mancato assolvimento di tale condizione di procedibilità, sarà l’azione dell’opponente a rimanere travolta dalla declaratoria di improcedibilità.

Testo integrale:

aa aa
Chi è l'autore
Dott. Salvatore Favarolo Mediatore Dott. Salvatore Favarolo
Generale di Divisione dei Carabinieri nella riserva. Lauree in Giurisprudenza e Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna. Avvocato non iscritto all’Albo. Durante i 45 anni di servizio nell’Arma dei Carabinieri, trascorsi prevalentemente reggendo Comandi operativi in aree sensibili del territorio nazionale, ho dovuto svolgere svariate mediazioni afferenti all’ordine e alla sicurezza pubblica, risolvendo molti casi complessi a vantaggio della collettività: E’ stato questo uno dei motivi che mi ...
continua





Per noi la tutela della privacy è una cosa seria: I dati immessi non vengono usati per scopi pubblicitari, in ottemperanza al D.lgs.196/2003

I campi contrassegnato con (*) sono obbligatori

Invia