Sussiste incompatibilità tra la funzione del mediatore civile e quella del giudice onorario

Rss feed

Va esclusa la possibilità di esercitare contemporaneamente le funzioni di mediatore professionista ex D.Lds. 28/2010 e quelle di giudice onorario di tribunale per il venire meno dei requisiti di indipendenza ed imparzialità che caratterizzano l'esercizio delle funzioni giurisdizionali onorarie.

Letto 2969 dal 11/09/2012