Il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare i decreti attuativi della riforma della giustizia civile

Rss feed

Lo schema di decreto legislativo, che entrerà in vigore il 30 giugno 2023, viene emanato in attuazione della Legge n. 206/2021.

Letto 383 dal 30/07/2022



il-consiglio-dei-ministri-ha-approvato-in-via-preliminare-i-decreti-attuativi-della-riforma-della-giustizia-civile-1131-97.jpg Nella seduta del 28 luglio 2022 il Consiglio dei ministri ha approvato in via preliminare i decreti attuativi della riforma della giustizia civile che consentirà di raggiungere gli obiettivi del Pnrr.
Ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri, ora dovranno pronunciarsi le commissioni Giustizia di Camera e Senato per il parere consultivo da esprimere entro 60 giorni. Il tutto dovrà essere completato entro il 26 novembre 2022.
Per un maggior approfondimento sulle novità riguardanti la mediazione nella riforma si rinvia a
https://www.101mediatori.it/news-mediazione/fiducia-al-senato-sulla-riforma-della-giustizia-civile-991.aspx
https://www.101mediatori.it/news-mediazione/cartabia-riforma-del-processo-civile-per-far-ripartire-il-paese-962.aspx
https://www.101mediatori.it/news-mediazione/il-piano-nazionale-di-ripresa-e-resilienza-del-governo-draghi-e-le-riforme-della-giustizia-italiana-945.aspx
 
 
 
https://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-91/20341
 
https://www.gnewsonline.it/riforma-processo-civile-e-upp-ok-del-cdm-ai-decreti-legislativi/
 
https://www.altalex.com/documents/news/2022/07/29/riforma-processo-civile-decreti-attuativi